NEWS Letto 1181  |    Stampa articolo

Regionali 2020. In città vince il centro destra

Foto © Acri In Rete
Roberto Saporito
Terminiamo il nostro racconto sul voto regionale con quest’ ultimo scritto.
Nei giorni scorsi ci siamo occupati delle preferenze dei candidati locali e dell’intera regione e dei voti presi dalle liste, in questa sede volgiamo lo sguardo alle coalizioni.
Domenica scorsa le urne hanno premiato il centro destra che ha raccolto il il 49%, circa 4000 voti mentre il centro sinistra prende il 34%, 2700 voti.
Sottolineando che alcuni candidati hanno contribuito all’ottimo risultato, si può dire che in città tira ancora aria di centro destra che, lo ricordiamo, non governa dal 2013.
Vediamo i partiti; nel centro destra spicca la lega con oltre mille voti, il 14%, quindi Santelli presidente 743 (9,1%), Fdl 739 (9%), Fi 700 (8,6%), Udc 452 (5,5%), Cdl 195 (2,4%).
Nel centro sinistra il Pd è al 16%, 1300 voti, quindi Dp 1061 (13%), Io resto in Calabria 341 (4,2%).
Il M5S arriva al 9%, 751 voti.
Il primo partito, quindi, è il Pd seguito da Lega, Dp e Fdl.
Rispetto alle regionali 2014 osserviamo la caduta della Cdl da 517 a 195, il calo del Pd da 2445 a 1346 (ma occorre tenere conto del risultato di Dp, lista satellite del Pd), i 100 voti in più di Fi, i 700 voti in meno dell’Udc (nel 2014 era canditato Trematerra), il balzo di Fdl da 57 voti a 739 e gli oltre mille voti della Lega (non presente nel 2014) e la ripresa del M5S da 397 a 751.
Rispetto, però, alle ultime elezioni, le Europee di giugno scorso, osserviamo i 200 voti in meno del Pd, la tenuta della Lega, i 300 voti in più di Fdl, i 200 in più di Fi ma soprattutto i circa 2000 voti in meno del M5S. L’ultima riflessione spetta alle schede nulle; ben 200 con la sezione 7 che ne ha fatto registrare 19.

PUBBLICATO 29/01/2020





Ultime Notizie

Comunicato stampa  |  LETTO 112  
Basta slogan irrilevanti, basta alla campagna elettorale permanente
Basta slogan irrilevanti, basta con la campagna elettorale permanente!...
Leggi tutto

OPINIONE  |  LETTO 365  
Una guerra mai dichiarata
A sentire in questi giorni qualche telegiornale, o le tantissime ore di trasmissione dedicate al coronavirus si direbbe che stiamo combattendo una vera e propria guerra. Ecco, ad esempio, una “norm ...
Leggi tutto

OPINIONE  |  LETTO 1224  
Le buche... dell'amministrazione Capalbo
Alcuni dei nostri amministratori (a tempo) ci vorrebbero far passare come “leoni da tastiera” ignorando che abbiamo avuto il coraggio di affrontare anche dure polemiche, con il piglio di chi non ha ...
Leggi tutto

OPINIONE  |  LETTO 1291  
A viso aperto, testa alta, costante coerenza e rispetto per gli elettori
La lettura dell’ultimo comunicato di Articolo uno è un misto tra indecenza e sfacciataggine, che non può passare sottotono. Tirato, pertanto, per l’ennesima volta, dalla giacca, sono costretto a ris ...
Leggi tutto

COMUNICATO STAMPA  |  LETTO 1122  
Coronavirus. Nessun caso in città
L’Amministrazione Comunale di Acri sta seguendo con attenzione l’evolversi della situazione del diffondersi dell’epidemia Covid-19....
Leggi tutto