POLITICA Letto 1363  |    Stampa articolo

Europee. La Lega acrese festeggia. Sofo va a Bruxelles. Ma il centro destra non dialoga

Foto © Acri In Rete
Redazione
Anche i “leghisti” acresi (che in base alle ultime Europee e Regionali hanno rappresentato il 17% ed il 14% dell’elettorato), possono esultare.
Ricordate Vincenzo Sofo? Ce ne siamo occupati nel maggio scorso quando face tappa anche nella cittadina silana in occasione della campagna elettorale delle Europee.
Qui ha un bel po’ di amici e raccolse poco meno di cinquecento voti, il terzo più votato dietro Paolucci e Iacucci.
Tra qualche giorno sarà Eurodeputato, prenderà il posto dei fuoriusciti deputati inglesi, causa Brexit. Sofo (nella foto con il neo consigliere regionale Molinaro ed il consigliere comunale Abbruzzese), 34 anni, nel 2019 è stato eletto nella circoscrizione Sud ottenendo 32 mila preferenze, di cui 20 mila in Calabria.
E’ nato a Milano da genitori calabresi, fidanzato con la deputata francese Marion Maréchal, nipote della leader Marine Le Pen. La Lega acrese può festeggiare.
Nel giro di pochi giorni due eletti; Molinaro al consiglio regionale, che qui ha preso circa 500 voti, e Sofo. Con il 14% (oltre mille voti) alle Regionali il partito di Salvini si piazza al secondo posto dopo il Pd ed è il primo partito del centro destra.
A proposito di centro destra, la coalizione ha ottenuto circa 4000 voti, il 49%.
Saprà far fruttare questo consenso in futuro? Lega, Fi, Udc, Cdl e Fdl saranno capaci di sedersi allo stesso tavolo per un unico progetto politico in vista dei prossimi appuntamenti elettorali?
O le preferenze ai vari candidati (Molinaro, Morrone, Cerra, Graziano, De Caro, Gallo, Carelli, Nicolai) sono state date solo per amicizia e stima?
Vedremo.

PUBBLICATO 02/02/2020





Ultime Notizie

NEWS  |  LETTO 199  
Coronavirus. Le linee guida della Regione Calabria
La Regione, per scongiurare possibili casi di contagio, ha diramato le linee guida. Invita i cittadini, che in queste ore rientreranno dalle regioni del Nord interessate dall’espansione epidemica, ...
Leggi tutto

RECENSIONE  |  LETTO 50  
Vincenzo Rizzuto, e Caino disse: 'Andiamo ai campi'
Questa narrazione, che intreccia le vite del calabrese Mario Fossato (emigrato in Germania e figlio di un minatore morto giovane di silicosi), il suo amico palermitano Rocco Ceccuti (il quale arrive ...
Leggi tutto

COMUNICATO STAMPA  |  LETTO 546  
Bomba ecologica a Luzzi
Chi ci segue sa che da qualche tempo stiamo volgendo lo sguardo al territorio che ci circonda con particolare attenzione all'area urbana di Cosenza-Rende. Oggi Riceviamo e pubblichiamo una nota di I ...
Leggi tutto

COMUNICATO STAMPA  |  LETTO 1088  
Basta slogan irrilevanti, basta alla campagna elettorale permanente
Basta slogan irrilevanti, basta con la campagna elettorale permanente! Ci troviamo, nostro malgrado, a dover, per l’ennesima volta, fare chiarezza su una serie di grossolane inesattezze in termini d ...
Leggi tutto

OPINIONE  |  LETTO 547  
Una guerra mai dichiarata
A sentire in questi giorni qualche telegiornale, o le tantissime ore di trasmissione dedicate al coronavirus si direbbe che stiamo combattendo una vera e propria guerra. Ecco, ad esempio, una “norm ...
Leggi tutto