COMUNICATO STAMPA Letto 1626  |    Stampa articolo

Ho chiesto di parlare con il procuratore

Foto © Acri In Rete
Giuseppe Aieta
Riguardo la notifica della proroga di indagini preliminari a mio carico, pochi giorni addietro, per il tramite del mio difensore di fiducia, avevo richiesto all’Autorità Giudiziaria inquirente di essere ascoltato in ordine ad ogni eventuale contestazione.
Previo appuntamento, mi sono recato presso la Procura della Repubblica di Paola per essere ascoltato. È in tale circostanza che ho appreso di essere indagato per corruzione unitamente all’Avv. Pino Capalbo, Sindaco di Acri, al dott. Giovanni Pirillo, Sindaco di Longobucco, al dott. Giuseppe Chiaradia, titolare di una casa di riposo sita in Corigliano – Rossano ed al sig. Emilio Morelli di Roggiano.
Ritengo allora necessario e doveroso chiarire la vicenda, pubblicando integralmente le contestazioni mosse nei confronti della mia persona, per dovere di trasparenza che la funzione che ricopro mi impone.
Ho spiegato e chiarito all’Autorità Giudiziaria ogni contestazione punto per punto.
Continuerò – come la mia storia umana e politica dimostra – ad impegnarmi nelle giuste battaglie politiche con la determinazione di sempre, così come continuerò ad avere pieno rispetto e fiducia nei confronti della magistratura.
Al fine di evitare che questa vicenda possa sortire strumentalizzazioni, preannuncio la mia decisione di autosospendermi dal Partito Democratico, fino a quando non sarà chiarita la mia posizione.
Con la consapevolezza che questo accada.

PUBBLICATO 12/02/2020





Ultime Notizie

OPINIONE  |  LETTO 1767  
Coronavirus. Comunità solidale ed esemplare
Vorrei esprimere apprezzamento ed un sentito ringraziamento alla nostra comunità, per l'esemplare atteggiamento assunto nel rispetto delle regole, a seguito delle restrizioni imposte per contrastare ...
Leggi tutto

OPINIONE  |  LETTO 193  
La solidarietà, quindi, non è un'utopia!
Non molto tempo fa scrivevamo che ‘senza solidarietà si muore’, e parlavamo dei poveri neri di Rosarno e di altri derelitti emigranti, visti e descritti come la peste
Leggi tutto

NEWS  |  LETTO 819  
Coronavirus in Calabria. I dati di lunedì 6 aprile. 12mila tamponi, 817 positivi
Di seguito i dati divulgati dalla Regione. In Calabria ad oggi sono stati effettuati 12.133 tamponi. Le persone risultate positive al Coronavirus sono 817 (+22 rispetto a ieri), quelle negative sono ...
Leggi tutto

OPINIONE  |  LETTO 357  
Sursum corda
Come dicevano i latini 'in alto i cuori!', e abbiamo proprio bisogno dell'augurio di fronte a questa pandemia, che si presenta sotto sembianze davvero chiliastiche
Leggi tutto

AVVISO  |  LETTO 124  
Avis: donazione periodica del sangue
Si comunica a tutti i donatori e a chiunque volesse donare il sangue che martedì 7 aprile 2020 dalle ore 08:30 alle ore 10:30 presso la nuova sede di Avis comunale Acri in via Francesco Maria Greco,
Leggi tutto