POLITICA Letto 5586  |    Stampa articolo

Giovedì il consiglio comunale sulle incompatibilita’

Foto © Acri In Rete
Roberto Saporito
Dopo venti giorni torna a riunirsi il consiglio comunale. In realtà l’attività politica-amministrativa dell’esecutivo Tenuta non è ancora partita se si tiene conto che la prima seduta è stata dedicata alle possibili incompatibilità di consiglieri ed assessori. In quella occasione la maggioranza sollevò la questione nei confronti di tre consiglieri di minoranza; Giuseppe Cristofaro (Pd), Leonardo Molinari e Vincenzo Arena (Udc). Il primo è presidente della Fondazione Padula, di cui il comune è uno dei cinque soci del consiglio di amministrazione, il secondo collabora con un ente sub regionale mentre il terzo è direttore di un distretto sanitario.
La maggioranza, facendo leva su un decreto legge dell’aprile scorso, ha di fatto costretto i tre consiglieri alle controdeduzioni ed al rinvio dell’assise che si terrà giovedì prossimo alle 17. Uno solo il punto all’ordine del giorno che riguarda, appunto, le incompatibilità di Cristofaro, Molinari ed Arena. Con ogni probabilità la maggioranza voterà a favore decretando, quindi, la decadenza da consigliere comunale dei tre membri. Ma c’è di più. Se così dovesse accadere si dovrà procedere, poi, alla surroga, ovvero all’insediamento dei primi dei non eletti nelle fila del Pd e dell’Udc, convocando, però, un altro consiglio.
Insomma l’avvio dell’amministrazione Tenuta sarà contrassegnata da consigli comunali che dovranno occuparsi di incompatibilità piuttosto che delle questioni, che non sono poche, che interessano la comunità. Lo slittamento dell’assise, infatti, ha impedito la nomina del presidente del consiglio quella del suo vice, quella dei capigruppo, quella delle commissioni ma soprattutto non ha permesso al sindaco di presentare, nella sede istituzionale più importante di un comune, la sua squadra di governo.
A distanza di due mesi dalla sua elezione, i cittadini non conoscono ancora né i volti né i nomi e nemmeno le deleghe dei cinque assessori in barba alla tanto decantata trasparenza e condivisione dell’attività politica ed amministrativa sbandierata dallo stesso sindaco Tenuta.

PUBBLICATO 24/07/2013





Ultime Notizie

COMUNICATO STAMPA  |  LETTO 1351  
Lavoratori Lsu e dimostrazione di buona politica
Il lavoro quotidiano e costante ha consentito di ottenere un grande risultato arrivato dopo 20 anni di precariato e promesse vane. L’Amministrazione comunale. a guida Partito Democratico ha dato, p ...
Leggi tutto

INTERVISTA  |  LETTO 592  
Focus. Il presidente della Fondazione Padula illustra la dodicesima edizione del Premio
Cinque giorni di dibattito, riflessioni, mostre, proiezioni, interviste, da martedì 19 a sabato 23 presso il palazzo Falcone va in scena la dodicesima edizione del Premio Padula.
Leggi tutto

NEWS  |  LETTO 635  
Museo del Risorgimento. A che punto è?
Giusto tre anni fa, ottobre 2016, l’Amministrazione Comunale di allora, guidata da...
Leggi tutto

AVVISO  |  LETTO 584  
Campagna di prevenzione malattie tiroidee
Mercoledì 20 novembre dalle ore 9:00 alle ore 13:00 in via Don Francesco Maria Greco snc (nel piazzale interno edificio liceo classico) stazionerá il "camper della Salute" per effettuare uno screeni ...
Leggi tutto

SPORT  |  LETTO 510  
Il punto sulla Promozione. La Rossanese si fa avanti, Acri fermata dal maltempo
Undicesima giornata. Tre gare non disputate a causa del terreno impraticabile, il Cutro è sempre più ultimo mentre il Rossano raggiunge la vetta. Risultati; San Marco/Acri,
Leggi tutto