POLITICA Letto 6048  |    Stampa articolo

Incompatibilità. Molinari si dimette da Fincalabra. Il 21 l'assise

Foto © Acri In Rete
Roberto Saporito
Leonardo Molinari, eletto tra le fila del Centro Moderato, costola dell’Udc, si è dimesso dal consiglio di amministrazione della Fincalabra e, quindi, potrà restare all’interno del consiglio comunale. Molinari è uno dei tre consiglieri di opposizione a cui la maggioranza ha sollevato la questione di incompatibilità perché ricoprenti ruoli presso altri enti pubblici.
Gli altri due sono Giuseppe Cristofaro del Pd, presidente della Fondazione Padula e Vincenzo Arena dell’Udc, direttore del distretto sanitario Pollino-Esaro. A oggi, ultima data utile, non sembra che i due abbiano rimosso la loro incompatibilità e, quindi, decadranno automaticamente e non potranno partecipare alla prossima seduta del consiglio comunale.
E’ probabile, però, che sia Cristofaro che Arena adiranno le vie legali. Molinari, invece, analizza a malincuore quanto accadutogli: “lo scorso 25 luglio sindaco e maggioranza hanno deliberato con certezza che il sottoscritto si trovasse in una posizione di incompatibilità e, quindi, sono stato costretto a dimettermi dalla Fincalabra. A nulla sono valse le controdeduzioni presentate, i tanti dubbi attorno al decreto legislativo dello scorso aprile e finanche una delibera della Civit, l’autorità nazionale anticorruzione, che ha deciso di soprassedere sulle tante questioni sollevate in virtù del decreto.
Solo i consiglieri di maggioranza ed il sindaco hanno mostrato sicurezza e idee chiare. Ho ritenuto restare in assise
– continua Molinari – per rispetto nei confronti degli elettori e del mio partito. sono, però, convinto – conclude – che non si fa politica urlando e facendo ostruzionismo a prescindere o cercando di trovare colpevoli per eventi oramai passati.
Fissata la data del prossimo consiglio: si terrà il 21 agosto alle 10 e con ogni probabilità si parlerà ancora di presunte incompatibilità, surroghe, ricorsi e contro ricorsi mentre, a distanza di due mesi dall’insediamento, l’assise non ha ancora un presidente né tantomeno sono stati nominati gruppi e commissioni consiliari.

PUBBLICATO 11/08/2013





Ultime Notizie

NEWS  |  LETTO 952  
Ufficio del lavoro. Da oggi riaperto
Da oggi, mercoledì 11, riapre l’ufficio del lavoro sito all’interno della sede dell’ex comunità montana. Per il momento sarà aperto solo il mercoledì dalle 9 alle 12,30 ma dalla regione hanno preso ...
Leggi tutto

MUSICA  |  LETTO 464  
Domenica a San Domenico il Concerto di Natale
Anche quest’anno, presso la Chiesa di San Domenico, si svolgerà il tradizionale Concerto di Natale della Corale Polifonica Ars Suprema e Schola Cantorum Madonna del Rosario. L’evento, promosso dall ...
Leggi tutto

RECENSIONE  |  LETTO 363  
Lì, dove il mare è più blu, il nuovo libro di Manuel Francesco Arena
Il giovane narratore Manuel Francesco Arena, in questo suo nuovo romanzo edito da Falco editore, ci trasporta sulla costa ionica calabrese in un paese di fantasia popolato da pittoreschi e semplici ...
Leggi tutto

COMUNICATO STAMPA  |  LETTO 575  
Il sole in classe all'Ic Beato Greco
L’Istituto comprensivo “Beato F.M. Greco” ha partecipato a “Il Sole in Classe” di Anter....
Leggi tutto

OPINIONE  |  LETTO 629  
Dimensionamento scolastico: scelta giusta per il sindacato scuola
Dopo circa tre mesi di discussione e confronto, che a volte ha assunto toni accesi, con diverse proposte avanzate da più parti, sembrerebbe che la vicenda relativa al piano di dimensionamento delle ...
Leggi tutto