POLITICA Letto 4105  |    Stampa articolo

Oggi consiglio comunale. E' il momento dell'elezione del presidente?

Foto © Acri In Rete
Roberto Saporito
Con il quarto consiglio comunale, previsto per oggi dalle 16, l’amministrazione Tenuta dovrebbe (il condizionale è d’obbligo visto i precedenti) entrare nel vivo. Nel senso che da oggi l’esecutivo guidato da Tenuta e composto da sole liste civiche (ma il primo cittadino ha un passato nell’Udc e nel Pdl) dovrebbe dare il via a quelle serie di operazioni finora rimasta al palo per via delle incompatibilità di tre consiglieri di minoranza.
Sulla base del decreto legislativo n°39 dell’aprile scorso, che impone a chi occupa determinati incarichi dirigenziali in enti pubblici di non poter ricoprire ruoli politici e istituzionali, la maggioranza ha provveduto a far decadere da consigliere comunale Cristofaro del Pd e Arena dell’Udc. Molinari dell’Udc, invece, è restato in assise perché dimessosi da consigliere della Fincalabra. Oggi, quindi, sarà il giorno di due new entry; si tratta di Maria Mascitti, che prenderò il posto di Cristofaro, e di Anna Vigliaturo, ex assessore al bilancio della scorsa legislatura, che siederà tra i banchi dell’Udc.
Ma oggi, finalmente, potrebbe essere anche il giorno dell’elezione del presidente dell’assise; in pole position dovrebbe esserci Cosimo Fabbricatore. Quindi sarà la volta della nomina dei capigruppo, forse addirittura nove tanti quanti sono i gruppi presenti in consiglio. L’attesa, però, è tutta per le linee programmatiche che presenterà il sindaco Tenuta dopo tre mesi dal suo insediamento e che, probabilmente, non saranno votate da Udc e Pd.
C’è curiosità, soprattutto, riguardo quanto dirà sulla situazione finanziaria dell’ente (lo stesso sindaco ha parlato di venti milioni di debiti) e delle possibili soluzioni. Ma ci sarà spazio anche per altre questioni di pari importanza come i rifiuti, il randagismo, le infrastrutture, le energie rinnovabili, la sanità.

PUBBLICATO 02/09/2013





Ultime Notizie

NEWS  |  LETTO 870  
Coronavirus in Italia. Fine Pandemia il 19 maggio. Oltre ventimila i morti
Sono previsioni, quindi, soggette ad errori, ma noi speriamo di no. La previsione, rilasciata dall’Istituto per le Misurazioni e la Valutazione della Salute (IHME), e pubblicata su Huffpost, quotidi ...
Leggi tutto

NEWS  |  LETTO 712  
Coronavirus in Calabria. I dati di martedì 7 aprile. 833 positivi (+16 rispetto a ieri). Migliaia le multe elevate
Di seguito i dati divulgati dalla Regione. In Calabria ad oggi sono stati effettuati 12.622 tamponi. Le persone risultate positive al Coronavirus sono 833 (+16 rispetto a ieri), quelle negative sono ...
Leggi tutto

NEWS  |  LETTO 1197  
Coronavirus nella provincia di Cosenza. Tutti i casi comune per comune aggiornati al 6 aprile
Di seguito pubblichiamo i casi di Coronavirus della provincia di Cosenza, comune per comune, esclusi i deceduti. Cosenza 20, Rende 3, Cassano 2, Corigliano-Rossano 36, Altomonte 3, Amantea 3, Bels ...
Leggi tutto

OPINIONE  |  LETTO 2879  
Coronavirus. Comunità solidale ed esemplare
Vorrei esprimere apprezzamento ed un sentito ringraziamento alla nostra comunità, per l'esemplare atteggiamento assunto nel rispetto delle regole, a seguito delle restrizioni imposte per contrastare ...
Leggi tutto

OPINIONE  |  LETTO 397  
La solidarietà, quindi, non è un'utopia!
Non molto tempo fa scrivevamo che ‘senza solidarietà si muore’, e parlavamo dei poveri neri di Rosarno e di altri derelitti emigranti, visti e descritti come la peste
Leggi tutto