POLITICA Letto 3903  |    Stampa articolo

I giovani UDC della prov. di Cosenza a Chianciano Terme

Foto © Acri In Rete
Roberto Saporito
I Giovani dell’Udc della provincia di Cosenza, riunitisi ad Acri, fanno quadrato intorno al partito ed al proprio gruppo dirigente e, armati di buona volontà, entusiasmo e tanta voglia di fare, scendono in campo in vista della prossima festa nazionale che lo scudocrociato, come da tradizione, organizza a Chianciano Terme.
Il summit, durato per tutta la giornata di domenica, è infatti servito per allestire e per mettere in piedi alcune importanti proposte, che saranno direttamente i giovani, come sopra anticipato, ad illustrare ai leader nazionali dell’Udc ed agli ospiti presenti – soprattutto esponenti del governo Letta, del terzo settore, di Confindustria e del sindacato. A presenziare e moderare la riunione organizzativa - alla presenza del segretario calabrese del partito, Gino Trematerra, dell’assessore regionale Michele Trematerra, del vice segretario provinciale Biagio Faragalli e del segretario sezionale Vincenzo Arena – è stata Annamaria Algieri, coordinatrice dei giovani Udc della Provincia di Cosenza, affiancata dal coordinatore regionale dello stesso movimento, Andrea Bruni, e dai ragazzi di Studicentro, l’associazione universitaria e studentesca vicina all’area moderata, rappresentati, per l’occasione, da Ernesto Cuglietta.
Oggi è l’occasione per proporre, consigliare e lanciare le idee dei giovani cosentini su tematiche che ci riguardano da vicino e che potranno rappresentare il nostro contributo anche per programmare azioni volte al rilancio del territorio e del Paese", dice Algieri. "Siamo ben coscienti che a nulla serve il lamentarsi ed il tenersi fuori dalla vita politica, crediamo, infatti, che il cambiamento si attui con impegno, con dedizione ed adoperandoci affinché, anche e soprattutto le nuove generazioni, possano dar man forte ad un cambio di rotta ormai indispensabile, che dobbiamo cercare e promuovere”.

PUBBLICATO 03/09/2013





Ultime Notizie

Comunicato stampa  |  LETTO 263  
“Il sole in classe” all’Ic Beato Greco
L’Istituto comprensivo “Beato F.M. Greco” ha partecipato a “Il Sole in Classe” di Anter....
Leggi tutto

OPINIONE  |  LETTO 230  
Dimensionamento scolastico: scelta giusta per il sindacato scuola
Dopo circa tre mesi di discussione e confronto, che a volte ha assunto toni accesi, con diverse proposte avanzate da più parti, sembrerebbe che la vicenda relativa al piano di dimensionamento delle ...
Leggi tutto

OPINIONE  |  LETTO 480  
I Ragazzi dello Julia abbandonati dall'Amministrazione Comunale
Sono mesi che ad Acri si discute sul dimensionamento: proposte, proteste, progetti lasciati nel nulla, finiti in fumo, in una bolla di sapone. Proprio così, perché dopo tanto parlare e discutere (e ...
Leggi tutto

COMUNICATO STAMPA  |  LETTO 479  
Evitiamo il dimensionamento tra le scuole superiori Julia e Falcone
Non comprendo perché l'amministrazione comunale di Acri non abbia deliberato PER ACCORPARE le scuole superiori "Vincenzo Julia" e "Falcone" al fine di evitare un ulteriore dimensionamento. Attualmen ...
Leggi tutto

OPINIONE  |  LETTO 610  
Ma quali risposte?
Per quanto triste, questa è oramai una realtà! Non è quindi una novità che qualcuno, commentando sui social, ancora oggi scriva stupidaggini e tenti (inutilmente) di far credere che avendo detto NO ...
Leggi tutto