POLITICA Letto 3623  |    Stampa articolo

Sabato 19 alle 17. “L'Europa per i Cittadini - Strumenti per la Programmazione ed il Finanziamento dello Sviluppo delle Autonomie Locali”

Foto © Acri In Rete
Roberto Saporito
L’Europa crea ogni giorno occasioni di sviluppo e di lavoro dando ai comuni la possibilità di diventare protagonisti attraverso la valorizzazione delle proprie eccellenze e positività. E’ con questo spirito che l’amministrazione comunale ha promosso un incontro in collaborazione con il gruppo parlamentare europeo del Ppe.
La manifestazione si svolgerà sabato 19 alle ore 17 presso la sala consiliare ed avrà come titolo “L'Europa per i Cittadini - Strumenti per la Programmazione ed il Finanziamento dello Sviluppo delle Autonomie Locali”.
Sarà un momento di incontro e di riflessione sugli strumenti e le opportunità di finanziamento rivolto a enti locali, associazioni, imprese e professionisti. L’incontro sarà introdotto e moderato dal giornalista Francesco Rende, ed interverranno Patrizia Clemeno, project Manager, Peppino De Rose, esperto in politiche e programmi dell’Ue, Raffaele Baldassarre, eurodeputato, vice presidente commissione commissione giuridica e membre del mercato interno. Giulio Romagnino, consigliere comunale di maggioranza, dice: “l’iniziativa è stata fortemente voluta dall’amministrazione per informare e sensibilizzare la comunità sulle opportunità offerte dall’Ue. Senza la conoscenza ed una corretta informazione non ci può essere sviluppo.
I fondi sono della Commissione Europea senza l’intermediazione della Regione e dei Ministeri ed il rapporto con la Commissione è diretto o mediato da agenzie specialistiche.
I programmi sono gestiti direttamente dalle direzioni generali della Commissione e sono lo strumento attuativo delle politiche comunitarie in tema di ambiente, energia, ricerca, cultura, impresa e altri importanti settori.
Si tratta di un’importante mole di finanziamenti europei
– conclude Romagnino - che se opportunamente e strategicamente sfruttati possono contribuire al miglioramento culturale, sociale ed economico delle comunità.”

PUBBLICATO 17/10/2013





Ultime Notizie

Comunicato stampa  |  LETTO 207  
“Il sole in classe” all’Ic Beato Greco
L’Istituto comprensivo “Beato F.M. Greco” ha partecipato a “Il Sole in Classe” di Anter....
Leggi tutto

OPINIONE  |  LETTO 190  
Dimensionamento scolastico: scelta giusta per il sindacato scuola
Dopo circa tre mesi di discussione e confronto, che a volte ha assunto toni accesi, con diverse proposte avanzate da più parti, sembrerebbe che la vicenda relativa al piano di dimensionamento delle ...
Leggi tutto

OPINIONE  |  LETTO 460  
I Ragazzi dello Julia abbandonati dall'Amministrazione Comunale
Sono mesi che ad Acri si discute sul dimensionamento: proposte, proteste, progetti lasciati nel nulla, finiti in fumo, in una bolla di sapone. Proprio così, perché dopo tanto parlare e discutere (e ...
Leggi tutto

COMUNICATO STAMPA  |  LETTO 454  
Evitiamo il dimensionamento tra le scuole superiori Julia e Falcone
Non comprendo perché l'amministrazione comunale di Acri non abbia deliberato PER ACCORPARE le scuole superiori "Vincenzo Julia" e "Falcone" al fine di evitare un ulteriore dimensionamento. Attualmen ...
Leggi tutto

OPINIONE  |  LETTO 588  
Ma quali risposte?
Per quanto triste, questa è oramai una realtà! Non è quindi una novità che qualcuno, commentando sui social, ancora oggi scriva stupidaggini e tenti (inutilmente) di far credere che avendo detto NO ...
Leggi tutto