POLITICA Letto 4081  |    Stampa articolo

Congresso del PD ed elezione del nuovo segretario

Foto © Acri In Rete
Roberto Saporito
Sarà il giorno dell’unione e del confronto democratico, pur se aspro, o sarà, invece, il congresso dei lunghi coltelli? Il dibattito che sta caratterizzando la vigilia fa pensare alla seconda ipotesi ma il Pd acrese prova a ripartire da oggi, giorno dell’assise cittadina e dell’elezione del neo segretario. La riunione è fissata per le 16 nella sala consiliare. In occasione di tale evento verranno rinnovati gli organismi dirigenti del circolo, ovvero segretario e comitato direttivo, e saranno eletti i delegati che costituiranno la nuova assemblea provinciale del Pd.
I lavori del congresso si apriranno alle ore 16 con la presentazione dei candidati e delle mozioni, cui farà seguito il dibattito per proseguire alle ore 18,30 con le operazioni di voto che si concluderanno alle 22, 30. Avranno diritto di voto tutti coloro i quali sono iscritti al Pd ed anche chi volesse effettuare il tesseramento nella stessa giornata di oggi. C’è tempo fino alle 16 di oggi per presentare le candidature alla guida della segreteria ma al momento pare che il solo Carmine Le Pera, attuale commissario del partito, sia l’unico candidato.
Le Pera è molto vicino alle posizioni politiche del capogruppo consiliare, Pino Capalbo, e , quindi, del candidato alle primarie nazionali, Cuperlo, ed anche in caso di altri candidati dovrebbe avere la maggioranza di tesserati, circa quattrocento, dalla sua parte. Il Pd, quindi, vuole voltare pagina e rilanciarsi dopo la batosta elettorale subita alle comunali dove il candidato a sindaco, Giuseppe Cristofaro, è stato battuto da Nicola Tenuta, espressione di liste civiche.
Ma soprattutto il Pd vuole dotarsi di una classe dirigente giovane e motivata, che coinvolga iscritti e simpatizzanti e che sappia essere trend di unione del centro sinistra.
Il neo segretario, infatti, prenderà il posto del dimissionario Giuseppe Capalbo che ha guidato il partito per un anno non senza polemiche e critiche.

PUBBLICATO 03/11/2013





Ultime Notizie

NEWS   |  LETTO 1143  
Gioielleria svaligiata. Emergono altri particolari. Ecco chi sono i colpevoli
Due uomini e una donna sono stati fermati dai carabinieri a Pelago, in provincia di Firenze....
Leggi tutto

COMUNICATO STAMPA  |  LETTO 2125  
Una città allo sbando, chiamata a pagare colpe non sue
Più volte negli ultimi tempi siamo stati costretti a impugnare la penna per denunciare lo stato di progressivo....
Leggi tutto

NEWS   |  LETTO 1070  
Gioielleria saccheggiata. Ritrovata la merce ma ancora tanti aspetti da chiarire
E' stata rinvenuta nei pressi di Firenze la refurtiva della rapina all'ex gioielleria Garofalo....
Leggi tutto

COMUNICATO STAMPA  |  LETTO 637  
Basta girare le spalle al futuro!!!
Con molto rammarico e molto dispiacere dobbiamo constatare che c’è da aggiungere un altro tassello negativo per la nostra cittadina. Dopo la chiusura delle attività commerciali e artigianali, dopo l ...
Leggi tutto

POLITICA  |  LETTO 2429  
Comune. Dimissioni in giunta?
Lo abbiamo scritto qualche giorno fa. All’interno della maggioranza e della giunta non c’è un clima sereno. E non certo per colpa di questa testata giornalistica. Non è un mistero che consiglieri e ...
Leggi tutto