POLITICA Letto 4033  |    Stampa articolo

L’amministrazione Tenuta declina l’invito di collaborazione di UDC e PD. “Noi fuori dai partiti”

Foto © Acri In Rete
Roberto Saporito
L’ultima seduta del 2013 del consiglio comunale, quella in cui l’assise ha votato la delibera che certifica il dissesto finanziario dell’ente, ha fatto emergere anche alcuni importanti aspetti politici. Qualora ce ne fosse stato ancora bisogno, l’esecutivo Tenuta, espressione di liste civiche, ha fatto intendere che per raggiungere gli obiettivi prefissati ad inizio legislatura, non avrà bisogno di alcuna collaborazione.
Lo si è capito dagli interventi dei dieci consiglieri di maggioranza e dello stesso primo cittadino.
Tenuta, per la verità, ha lanciato una serie di messaggi propositivi di collaborazione con altre forze politiche per poi fare subito retromarcia. “Noi vogliamo collaborare con tutti – ha detto – ma non con chi ha portato il comune a questo stato di cose.”
Frecciate, quindi, sia al Pd, che ha governato dal 2005 al 2010, che all’Udc, che ha guidato il comune (con Pdl e Psi), dal 2010 al 2013. Tenuta, quindi, è sicuro di superare questo grave momento di crisi e di difficoltà con le proprie forze, facendo anche a meno dell’Udc che può contare su un assessore regionale ed un eurodeputato.
C’è di più: Tenuta ed i suoi hanno declinato l’invito di collaborazione proposto dai centristi e lo hanno fatto lanciando pesanti accuse soprattutto verso gli ex amministratori. Un bel gesto di coraggio ma anche di irriconoscenza visto che Tenuta ha prevalso al ballottaggio grazie anche ad un sostanzioso apporto proprio dell’Udc. Tra le accuse che muove la giunta Tenuta all’Udc anche quella di “mettere il bastone tra le ruote all’attività amministrativa del comune a vari livelli istituzionali.” Un richiamo che pone due interrogativi. Il primo: gli esponenti Udc, nelle varie sedi, sono così potenti da poter intralciare il cammino dell’amministrazione Tenuta?
Il secondo: l’esecutivo Tenuta non ha sufficiente potere contrattuale? Eppure, l’attuale amministrazione, che si dichiara apertamente al di fuori dai partiti, è composta da esponenti che solo fino a qualche mese fa hanno militato, anche con cariche importanti, in varie forze politiche. Lo stesso Tenuta, già sindaco Udc dal 2000 al 2005, è stato dapprima consigliere comunale del Pdl e poi candidato alle politiche del 2013 con Grande Sud ma soprattutto è considerato nell’area del centro destra per come detto in pubblico dal Governatore Scopelliti. quasi tutti i consiglieri in passato hanno militato in varie forze politiche.
Vediamo qualche esempio: Fabbricatore, ex Cdu, Cavallotti (Margherita, Idv, Udc), Pettinato (Rifondazione, Sel), Milordo (già assessore Fi), Lupinacci (già consigliere Fi), Paola Capalbo (candidata a sindaco Sel), Martelli (già assessore Fi), Ferraro (già assessore e candidato al comune, provincia e regione), Benvenuto (già candidato alla Provincia a sostegno di Gentile). Con nuove elezioni alle porte, forse, si scoprirà il vero volto politico di questa amministrazione.

PUBBLICATO 03/01/2014





Ultime Notizie

INTERVISTA  |  LETTO 434  
Focus. Questione rifiuti, video intervista all'assessore Iaquinta
Sarà emergenza o la regione troverà soluzioni? Quale la posizione del comune? Servono nuovi impianti ma dove farli? In caso contrario cosa potrebbe succedere?
Leggi tutto

NEWS  |  LETTO 571  
Rifiuti. Nominato il Commissario che dovrà individuare il sito dell’ecodistretto
Acri in rete, la testata che per prima ha scritto dell’ecodistretto, continua a seguire con attenzione la questione rifiuti. Il dipartimento Ambiente della Regione ha nominato Ida Cozza, 49 anni, Co ...
Leggi tutto

OPINIONE  |  LETTO 1763  
Lettera ai genitori
Cari genitori, dal prossimo gennaio sarete chiamati a scegliere la scuola che dovrà frequentare vostro figlio. Si tratta di una decisione importante che non può essere presa d’impeto, tanto più che ...
Leggi tutto

NEWS  |  LETTO 317  
Ritorna la luce del Classico
Secondo appuntamento con “La luce del Classico”, la manifestazione che si tiene all’interno del liceo classico nelle ore pomeridiane ed organizzata da studenti ed alunni. L’evento “Smartphonizzazi ...
Leggi tutto

Comunicato stampa  |  LETTO 260  
La Mezzogiorno Foundation fa tappa al Liceo “Julia”
Si è tenuta presso il Liceo “Julia” la seconda tappa del Mezzogiorno Energy Day #restartsud....
Leggi tutto