POLITICA Letto 3708  |    Stampa articolo

Rifiuti. Da oggi i nuovi orari di conferimento. In attesa della raccolta differenziata

Foto © Acri In Rete
Roberto Saporito
Ed anche il mese di ottobre è trascorso e la ditta vincitrice della gara di appalto per la raccolta differenziata non ha ancora preso servizio. Nel frattempo l’emergenza è ritornata e la città ricomincia a soffrire.
E non può essere diversamente visto che tante sono le concause: la regione impedisce ai comuni morosi di riversare rifiuti, alcune piattaforme sono sature, altre chiuse per sicurezza, operai in stato di agitazione, alcuni enti, spesso, si vedono ridimensionare la quantità di spazzatura da poter smaltire.
Sicchè il problema, non solo non viene affrontato adeguatamente, ma si ripresenta periodicamente. Intanto da oggi, trenta ottobre, entrano in vigore i nuovi orari per il conferimento dei rifiuti organici che si possono depositare dalla domenica al venerdì dalle 16,30 alle 24.
Ciò è vietato il sabato e nei giorni prefestivi. Carta e cartone, invece, devono essere depositati solo nei giorni previsti mentre per i rifiuti ingombranti ci si può rivolgere direttamente al Comune che provvederà a ritirarli a domicilio. Il tutto mentre si è in attesa che ditta E Log diventi operativa.
L'appalto ha la durata di tre anni per un costo di un milione e seicentomila all'anno e riguarda sia i rifiuti indifferenziati che quelli differenziati. Sarà cura della ditta appaltatrice farsi promotrice anche di alcuni servizi come la campagna di informazione e sensibilizzazione nei confronti dei cittadini, l'installazione dei vari bidoni e l'utilizzo del personale. Particolarmente importanti alcuni numeri: dopo sei mesi dall'inizio della raccolta, la ditta dovrà raggiungere almeno il 50% della differenziata mentre dopo il primo anno la percentuale sale a 65.
Il Comune punta molto sulla privatizzazione per abbattere anche i costi delle bollette attualmente onerose.

PUBBLICATO 31/10/2014





Ultime Notizie

NEWS   |  LETTO 401  
Edilizia scolastica. Iniziati i lavori di Padia
Continua il viaggio di Acri in rete nella nuova edilizia scolastica....
Leggi tutto

NEWS  |  LETTO 1092  
A.S.P.A. Cercasi nuova sede
La foto non ha bisogno di commenti. Riguarda la sede A.S.P.A., Acri Soccorso Pronto Aiuto, che da dieci giorni è priva di energia elettrica. La corrente è stata staccata perché l’edificio che ospit ...
Leggi tutto

OPINIONE  |  LETTO 285  
I reperti antichi non si raccolgono ma come si tutela e si valorizza il patrimonio archeologico?
Una discussione recente con archeologi mi stimola a fare il punto sulla tutela e sulla valorizzazione del potenziale patrimonio storico dei territori poco indagati o ancora da scoprire. Quello di Ac ...
Leggi tutto

NEWS  |  LETTO 616  
Sanità. Riunione dei sindaci della Provincia. Presente anche Capalbo
Dal Pollino alla Sila, dallo Ionio al Tirreno. I sindaci della Provincia di Cosenza si sono ritrovati tutti assieme per parlare di sanità. “La Conferenza, si legge in una nota, dovrà tenersi mensilm ...
Leggi tutto

COMUNICATO STAMPA  |  LETTO 403  
Convegno Lions sul Diabete
Il diabete rappresenta una delle maggiori emergenze sanitarie a livello planetario. I numeri parlano di circa 400 milioni di persone che sono affette da Diabete e si prevede un aumento nel 2025 con ...
Leggi tutto