POLITICA Letto 4123  |    Stampa articolo

Il sindacalista Franco sergio si presenta

Foto © Acri In Rete
Roberto Saporito
L’iniziativa è stata molto partecipata e già questo è un successo con i tempi che corrono. La sala di palazzo Falcone è piena soprattutto di lavoratori delle Poste, impiegati e porta lettere. E ciò non per caso.
La manifestazione, infatti, vedeva la partecipazione di Franco Sergio, candidato al consiglio regionale nella lista Oliverio Presidente. Lavoro, famiglia e solidarietà è lo slogan scelto da Sergio. Già sindacalista, segretario regionale Cisl Poste, Sergio ha maturato diversi anni di esperienza nel mondo del lavoro a fianco di lavoratori assunti e precari. E proprio su questo aspetto che Sergio fa leva per convincere l’elettorato. “Qui ad Acri – ha detto – vi sono molte criticità, dalla sanità all’ambiente, dal lavoro ai servizi, occorre rialzare la testa e farsi sentire. La città sembra abbandonata e senza veri e passionali interlocutori la Regione non affronterà mai le questioni. Io metto al servizio la mia onestà ed il mio impegno, certificati in tutti questi anni di battaglie a fianco dei più deboli di cui ho sempre difeso i diritti.
Per me la Regione non rappresenterà un punto di arrivo e di benessere personale ma un luogo di lavoro e di impegno per la rinascita della Calabria e di alcuni settori. Mi batterò per i diritti e perché la comunità possa vivere più serenamente, occorre spendere i fondi europei, combattere l’emigrazione e creare lavoro senza il quale non ci potrà essere sviluppo. Vorrei trasportare nel mondo istituzionale regionale quello che ho prodotto nel settore sindacale dove vinto molte battaglie.
Sono certo che Oliverio sia il presidente giusto, e l’unico, per risollevare le sorti della nostra regione
.” 









PUBBLICATO 08/11/2014





Ultime Notizie

SPORT  |  LETTO 147  
Il punto sulla Promozione. Il Belvedere vince a tavolino, l’Acri batte il San Fili
Quarta giornata di ritorno. Il Belvedere sempre più solo, San Marco nei guai, La Rossanese non molla, Schiavonea e Garibaldina fuori dalla zona rossa. Ben quattro le vittorie esterne.
Leggi tutto

SPORT  |  LETTO 1035  
San Giacomo, dimissioni con polemiche ed accuse dirette
Terremoto in casa San Giacomo. Mister Apicella rassegna le dimissioni e lo fa con polemiche.
Apicella, come oramai accade per tutti, scrive sulla sua pagina facebook;
Leggi tutto

NEWS  |  LETTO 837  
Verso le regionali. Chi possiamo votare, come votare, curiosità
Ci siamo. Domenica 26 gennaio si voterà per il rinnovo del consiglio regionale. Si vota solo domenica dalle 7 alle 23, non vige il voto disgiunto e non c’è il voto di genere. Si può dare una sola ...
Leggi tutto

NEWS  |  LETTO 825  
Il vigneto più alto d’Europa? E’ in Sila
Acri in rete non solo cronaca ma anche curiosità e notizie positive. Nei giorni scorsi...
Leggi tutto

NEWS   |  LETTO 1780  
Sequestri per smaltimenti illecito di un frantoio
I carabinieri forestali di Acri hanno deferito all’autorità giudiziaria il proprietario di un frantoio di San Demetrio Corone per violazioni alla normativa ambientale. Durante un controllo nel frant ...
Leggi tutto