POLITICA Letto 4445  |    Stampa articolo

Comune. L’ufficio ragioneria effettua tremila mandati di pagamento pari a quindici milioni

Foto © Acri In Rete
Roberto Saporito
Una vera e propria boccata di ossigeno per imprese, fornitori e liberi professionisti. Nei giorni scorsi, infatti, l’ufficio ragioneria del Comune (responsabile Maria Scaglione, coadiuvata da Anna Maria Scaglione, Teresa Belfiore, Francesca Belfiore, Franca Guido e Cosimo Gencarelli), con la collaborazione dell’ufficio segretarie (segretario Cosimo Straface, impiegata Serafina Bugliari), ha provveduto ad effettuare circa tremila mandati di pagamento per un importo pari a quindici milioni di euro. Si tratta, in realtà di un’anticipazione chiesta dall’amministrazione Tenuta alla Cassa Depositi e Prestiti al fine di estinguere una serie di debiti risalenti anche a cinque anni fa. insomma sarà un Natale diverso e più felice per imprenditori e liberi professionisti che si vedranno pagate le proprie fatture. E’ una notizia importante per l’intera comunità visto che gran parte dei creditori sono locali ed in questo periodo era importante dare nuova linfa alla precaria e drammatica situazione economica che sta vivendo la città e la Calabria intera.
Ora la comunità aspetta con ansia i risvolti circa il piano di rientro presentato dal Comune alla Corte dei conti nello scorso mese di luglio. L’organo di controllo dovrà decidere se detto piano di risanamento, caratterizzato da una serie di azioni che dovrà attuare il Comune,  sia credibile e fattibile. In caso di risposta positiva l’amministrazione Tenuta e la città intera potranno tirare un sospiro di sollievo: la prima potrà programmare interventi e investimenti al momento negati, la seconda si vedrà, una volta evitato il dissesto finanziario, diminuire tasse e tributi attualmente al massimo così come previsto dalle normative. 

PUBBLICATO 15/11/2014





Ultime Notizie

SPORT  |  LETTO 511  
Il punto sulla Promozione. L’Acri battuto dal Sant’Agata, Belvedere al comando
Ottava giornata con ben quattro vittorie esterne. Ancora imbattute Belvedere e Praia...
Leggi tutto

COMUNICATO STAMPA  |  LETTO 1463  
Ospedale. Cataratte e non solo
Sebbene a corto di personale, il Beato Angelo riesce a dare importanti risposte. Nei giorni scorsi è stato effettuato un intervento di oculistica su una signora di cento anni.
Leggi tutto

COMUNICATO STAMPA  |  LETTO 2019  
Aggressione al funzionario del comune. La solidarietà dell’amministrazione comunale
Senza voler alimentare alcuna polemica, è nostro dovere informare la cittadinanza che nei confronti del dipendente comunale vittima dell’aggressione di un cittadino durante l’esercizio delle sue fun ...
Leggi tutto

COMUNICATO STAMPA  |  LETTO 2206  
Comune. Aggressione a funzionario atto inqualificabile
È di qualche giorno fa la notizia, rimasta incomprensibilmente in sordina, di un gravissimo episodio, senza precedenti, verificatosi tra le mura della Casa municipale, precisamente nelle stanze dell ...
Leggi tutto

SPORT  |  LETTO 437  
Bocce. 3 Edizione della gara regionale Trofeo Sant'Angelo
L’associazione sportiva dilettantistica “Gruppo Bocciofilo Città di Acri” anche per quest’anno ha organizzato per domenica 27 ottobre 2019, a partire dalle ore 9,00, il Trofeo “Sant’Angelo d’Acri”, ...
Leggi tutto