POLITICA Letto 3116  |    Stampa articolo

Il sindaco Tenuta gela la maggioranza: “nessun rimpasto di giunta”

Foto © Acri In Rete
Roberto Saporito
Il sindaco Nicola Tenuta, gela la maggioranza, o meglio una parte di essa, quella, cioè, che sta invocando da tempo il rimpasto di giunta. Durante un’intervista rilasciata ad una radio locale, il primo cittadino è stato chiaro: “la giunta non si tocca, sta lavorando bene e credo che alla fine della legislatura si potrà dire che ha prodotto grandi risultati.”
Tenuta
, quindi, stoppa le richieste di alcuni consiglieri di maggioranza, in particolare di Viteritti e Cavallotti che nei giorni scorsi, attraverso la stampa e i microfoni del consiglio comunale, avevano chiesto espressamente una rivisitazione dell’esecutivo. Un appello che, a quanto pare, Tenuta non ha dato importanza. C’è di più, il primo cittadino, appena può, difende ed elogia alcuni suoi collaboratori. Lo ha fatto nei confronti di Salvatore Ferraro, assessore all’ambiente, in occasione della conferenza stampa riguardo la raccolta differenziata e nei riguardi di Paola Capalbo, assessore alla cultura, in occasione dei progetti comunali “Acri da fotografare” ed “Acri da scrivere.”
Ma Tenuta tiene in alta considerazione anche gli assessori Martelli e Coschignano ed aggiunge; “ritengo sia ancora presto per dare un giudizio complessivo sulla giunta, siamo ancora a metà strada eppure i miei collaboratori, nonostante le tante difficoltà economiche, stanno lavorando bene ed alla fine i risultati arriveranno.” L’unico cambio dovrebbe riguardare solo l’assessorato  alla sanità ed ai trasporti attualmente in mano a Pasquale Benvenuto che, però, avrebbe manifestato la volontà di lasciare l’incarico per motivi personali.
A questo punto bisogna ora vedere come reagirà chi, nelle scorse settimane, ha più volte chiesto con insistenza l’azzeramento della giunta che, per la verità, non è una questione che appassiona l’intera maggioranza e lo stesso sindaco Tenuta.

PUBBLICATO 10/01/2015





Ultime Notizie

COMUNICATO STAMPA  |  LETTO 773  
Morte Fusaro. Tante cose da chiarire, ricorreremo in Appello
Spett.le Redazione di Acri In Rete, la recente pubblicazione sulla testata online del “Comunicato Stampa” relativo all’assoluzione da parte di un giudice del Tribunale di Novara del cardiochirurgo E ...
Leggi tutto

NEWS  |  LETTO 710  
Sindacato carabinieri. Lello Esposito segretario regionale dell’Unarma
Gli acresi continuano a farsi apprezzare ed a ricevere gratificazioni in ogni campo. Oggi è il caso di Raffaele Esposito (nella foto), per gli amici Lello, 53 anni, acrese doc in forza al Comando ...
Leggi tutto

NEWS  |  LETTO 641  
Poste Italiane e banche. Attenzione agli sms falsi
Sono sempre più frequenti sms del tipo che vi mostriamo in foto e che arrivano sui cellulari (è successo anche a noi). Questo riguarda Poste Italiane ma accade anche per le banche.
Leggi tutto

COMUNICATO STAMPA  |  LETTO 1618  
Morte Fusaro. Assolto Micalizzi
In relazione all’articolo apparso sulla Vs. testata giornalistica on line in data 25 Marzo 2019, per mezzo del quale pubblicavate la notizia dell’avvenuta fissazione dell’udienza preliminare a caric ...
Leggi tutto

NEWS  |  LETTO 1981  
Vigili Urbani. Ecco il bando di Concorso. Scadenza domande il 19 dicembre
Il Comune di Acri rende noto che è indetto concorso pubblico, per soli esami, per la copertura di 2 (due) posti, a tempo pieno e indeterminato di Istruttore - Agente di Polizia Locale - categoria C. ...
Leggi tutto