POLITICA Letto 3302  |    Stampa articolo

Comune. Lavori pubblici. Ecco gli interventi previsti

Foto © Acri In Rete
Roberto Saporito
Lo stato di stallo dei lavori pubblici, che dura oramai da un paio di anni, dovrebbe finalmente terminare. Il sindaco Nicola Tenuta, di recente, ha affermato che sono previsti una serie di interventi atti a riqualificare alcune zone della città. Ciò permetterebbe non solo di rendere fruibili alcuni quartieri ma anche di dare una boccata di ossigeno alla precaria economia locale. Questo dovrebbe essere l’anno giusto per terminare i lavori di piazza Beato Angelo, cominciati otto anni fa. L’intervento prevede la realizzazione di un’ampia piazza con area parcheggio proprio davanti alla basilica ed una serie di locali da adibire ad attività commerciali. Laddove era presente una scuola media ora nascerà una piazza, un’idea importante soprattutto se, come da fondate indiscrezioni si dice, il Beato Angelo è prossimo alla santificazione.
Un altro intervento prevede la riqualificazione del foro boario di via della Sila, in prossimità dell’anfiteatro, ora zona abbandonata ed inutilizzata. Qui, al posto di capannoni fatiscenti, sono previsti area di verde attrezzato e parcheggi.
Il palazzo Sprovieri, nel cuore del centro storico, sarà ristrutturato e dovrebbe diventare una vera e propria casa della cultura con biblioteca, aule per lettura e per convegni. La giunta Tenuta spera, infine, di intercettare i fondi europei per ammodernare la strada Acri-Serricella per la quale è già stato redatto il progetto. Accanto a questi importanti lavori non si possono far notare le opere pubbliche rimaste a metà e costate decine di migliaia di euro: caserma dei carabinieri, teatro e ascensore, per le quali il sindaco Tenuta non ha fatto alcun cenno e questa non è certamente una bella notizia.

PUBBLICATO 13/01/2015





Ultime Notizie

NEWS  |  LETTO 95  
Tanto buon umore e speranza in corsia
La cooperativa Teatro in note, ha promosso, presso il reparto di Oncologia e Psichiatria dell'ospedale Annunziata di Cosenza, l'iniziativa “Un sorriso in dono”, portando la musica nei reparti in cui ...
Leggi tutto

COMUNICATO STAMPA  |  LETTO 309  
Cammino Basiliano. Acri inserito nel percorso
L’Amministrazione Comunale, comunica alla cittadinanza che Acri è inserito ufficialmente nel percorso denominato “Cammino Basiliano”. Questo è stato possibile grazie all’immediato intervento dell’as ...
Leggi tutto

OPINIONE  |  LETTO 190  
La politica ondivaga della crisi
Si rimane esterrefatti di fronte allo spettacolo indecente offerto dalla politica ondivaga della profonda crisi che pervade oggi tutta la società italiana. Un esempio eclatante di questa crisi è sta ...
Leggi tutto

COMUNICATO STAMPA  |  LETTO 158  
La Shoah al Maca
La Giornata della Memoria, di lunedì 27 gennaio, getta una nuova luce sull’importante mostra retrospettiva “La materia della memoria” dedicata al maestro Giorgio Celiberti, a cura di Anselmo Villata ...
Leggi tutto

NEWS   |  LETTO 335  
Presentazione della seconda edizione del Vocabolario calabro del Padula. La Fondazione e la città assenti
In attesa del terzo Volume (P-Z) del Vec, Vocabolario Etimologico Calabrese, previsto per i primi del 2021, il gruppo di ricerca coordinato e diretto dal prof. John B. Trumper (direttore scientifico ...
Leggi tutto