OPINIONE Letto 2944  |    Stampa articolo

Finalmente un percorso virtuoso di grande spessore culturale - Un atto di vera civiltà

Foto © Acri In Rete
Francesco De Marco
Lunedì 3 c.m. ci vengono consegnati(con i tempi della politica), i mastelli per la R.D. dei RSU porta a porta. Dopo un momento di grande incredulità (funzionerà? verranno a ritirarli come da calendario in un quartiere tortuoso e poco accessibile come il nostro? Via Don G. Minzoni,28).
Ci siamo messi a lavoro come famiglia leggendo e rileggendo la guida della calendarizzazione settimanale del ritiro delle varie frazioni, dove sono ben evidenziati i giorni e le ore del ritiro. Il lunedì sera è saltato per un banale errore di memorizzazione della consegna dell'indifferenziata.Martedì prepariamo una abbondante quantità di carta accumulata da tempo. Passeranno ? non passeranno? era la domanda che ci ponevamo. Nel tardo pomeriggio il mastello era vuoto. OK - Mercoledì (oggi) facciamo una buona raccolta di vetro. Provvediamo a lavare le bottiglie che avevamo accumulato da tempo. Passeranno? Non passeranno? Nel primo pomeriggio il mastello era vuoto.
Questa sera tocca alle materie plastiche, ne abbiamo preparato una buona quantità. Domattina faremo la nostra terza esperienza. Alla luce della puntualità constatata stamani alle 5.30 quando sono passati a ritirare l'umido, sicuramente non avremo sorprese. A questo punto, facendo i dovuti scongiuri, desideriamo esprimere un plauso all'Amministrazione Comunale che sicuramente incontrando enormi difficoltà (visto il ritardo accumulato per la partenza del servizio), ha avviato una rivoluzione copernicana in un ambito dove era ed è difficile operare per gli enormi ritardi storici accumulati.
Un plauso all'azienda, che avvalendosi di giovani laboriosi e motivati sta portando avanti con regolarità un servizio all'interno di un territorio vasto e orograficamente difficile. La città ha cambiato volto, ha messo il vestito della festa. Gli unici utenti a soffrire sono i cani randagi che hanno abbandonato la città per nuove colonizzazioni. Un grande, grande atto di civiltà che tutti dobbiamo sostenere. Non è semplice modificare le proprie consolidate abitudini. Un grazie a tutti coloro che sono impegnati per completare il servizio in tutto il territorio.
E' meraviglioso essere serviti a domicilio.

PUBBLICATO 06/08/2015





Ultime Notizie

Comunicato stampa  |  LETTO 155  
“Il sole in classe” all’Ic Beato Greco
L’Istituto comprensivo “Beato F.M. Greco” ha partecipato a “Il Sole in Classe” di Anter....
Leggi tutto

OPINIONE  |  LETTO 140  
Dimensionamento scolastico: scelta giusta per il sindacato scuola
Dopo circa tre mesi di discussione e confronto, che a volte ha assunto toni accesi, con diverse proposte avanzate da più parti, sembrerebbe che la vicenda relativa al piano di dimensionamento delle ...
Leggi tutto

OPINIONE  |  LETTO 436  
I Ragazzi dello Julia abbandonati dall'Amministrazione Comunale
Sono mesi che ad Acri si discute sul dimensionamento: proposte, proteste, progetti lasciati nel nulla, finiti in fumo, in una bolla di sapone. Proprio così, perché dopo tanto parlare e discutere (e ...
Leggi tutto

COMUNICATO STAMPA  |  LETTO 439  
Evitiamo il dimensionamento tra le scuole superiori Julia e Falcone
Non comprendo perché l'amministrazione comunale di Acri non abbia deliberato PER ACCORPARE le scuole superiori "Vincenzo Julia" e "Falcone" al fine di evitare un ulteriore dimensionamento. Attualmen ...
Leggi tutto

OPINIONE  |  LETTO 571  
Ma quali risposte?
Per quanto triste, questa è oramai una realtà! Non è quindi una novità che qualcuno, commentando sui social, ancora oggi scriva stupidaggini e tenti (inutilmente) di far credere che avendo detto NO ...
Leggi tutto