OPINIONE Letto 2953  |    Stampa articolo

Finalmente un percorso virtuoso di grande spessore culturale - Un atto di vera civiltà

Foto © Acri In Rete
Francesco De Marco
Lunedì 3 c.m. ci vengono consegnati(con i tempi della politica), i mastelli per la R.D. dei RSU porta a porta. Dopo un momento di grande incredulità (funzionerà? verranno a ritirarli come da calendario in un quartiere tortuoso e poco accessibile come il nostro? Via Don G. Minzoni,28).
Ci siamo messi a lavoro come famiglia leggendo e rileggendo la guida della calendarizzazione settimanale del ritiro delle varie frazioni, dove sono ben evidenziati i giorni e le ore del ritiro. Il lunedì sera è saltato per un banale errore di memorizzazione della consegna dell'indifferenziata.Martedì prepariamo una abbondante quantità di carta accumulata da tempo. Passeranno ? non passeranno? era la domanda che ci ponevamo. Nel tardo pomeriggio il mastello era vuoto. OK - Mercoledì (oggi) facciamo una buona raccolta di vetro. Provvediamo a lavare le bottiglie che avevamo accumulato da tempo. Passeranno? Non passeranno? Nel primo pomeriggio il mastello era vuoto.
Questa sera tocca alle materie plastiche, ne abbiamo preparato una buona quantità. Domattina faremo la nostra terza esperienza. Alla luce della puntualità constatata stamani alle 5.30 quando sono passati a ritirare l'umido, sicuramente non avremo sorprese. A questo punto, facendo i dovuti scongiuri, desideriamo esprimere un plauso all'Amministrazione Comunale che sicuramente incontrando enormi difficoltà (visto il ritardo accumulato per la partenza del servizio), ha avviato una rivoluzione copernicana in un ambito dove era ed è difficile operare per gli enormi ritardi storici accumulati.
Un plauso all'azienda, che avvalendosi di giovani laboriosi e motivati sta portando avanti con regolarità un servizio all'interno di un territorio vasto e orograficamente difficile. La città ha cambiato volto, ha messo il vestito della festa. Gli unici utenti a soffrire sono i cani randagi che hanno abbandonato la città per nuove colonizzazioni. Un grande, grande atto di civiltà che tutti dobbiamo sostenere. Non è semplice modificare le proprie consolidate abitudini. Un grazie a tutti coloro che sono impegnati per completare il servizio in tutto il territorio.
E' meraviglioso essere serviti a domicilio.

PUBBLICATO 06/08/2015





Ultime Notizie

NEWS  |  LETTO 1265  
Poste Italiane e banche. Attenzione agli sms falsi
Sono sempre più frequenti sms del tipo che vi mostriamo in foto e che arrivano sui cellulari (è successo anche a noi). Questo riguarda Poste Italiane ma accade anche per le banche.
Leggi tutto

COMUNICATO STAMPA  |  LETTO 2515  
Morte Fusaro. Assolto Micalizzi
In relazione all’articolo apparso sulla Vs. testata giornalistica on line in data 25 Marzo 2019, per mezzo del quale pubblicavate la notizia dell’avvenuta fissazione dell’udienza preliminare a caric ...
Leggi tutto

NEWS  |  LETTO 2667  
Vigili Urbani. Ecco il bando di Concorso. Scadenza domande il 19 dicembre
Il Comune di Acri rende noto che è indetto concorso pubblico, per soli esami, per la copertura di 2 (due) posti, a tempo pieno e indeterminato di Istruttore - Agente di Polizia Locale - categoria C. ...
Leggi tutto

NEWS  |  LETTO 803  
Regionali. Ufficiale si vota il 26 gennaio
Qualche ora fa il presidente della giunta regionale, Mario Oliverio, ha annunciato che a breve firmerà...
Leggi tutto

NEWS  |  LETTO 2278  
La vicenda di Grazia, parla Vincenzo Catanzariti
Ricordate la vicenda di Grazia Tripargoletti, la donna che per arrivare sul posto di lavoro (motorizzazione civile di Cosenza) in modo puntuale è costretta a dormire su una panchina e di cui si è oc ...
Leggi tutto