OPINIONE Letto 3197  |    Stampa articolo

“L’ Alternativa acrese“ presenta: “Io mi Rifiuto“

Foto © Acri In Rete
L'Alternativa Acrese
L'Alternativa è un’ associazione di promozione sociale nata da pochi mesi che si pone come sostenitrice di un cambiamento sociale e culturale all’ interno della città di Acri. Il fine ultimo di questa organizzazione è quello di promuovere un nuovo modo di essere e sentirsi cittadino, un soggetto visto non più come mero delegante alle autorità preposte ma che si occupa in prima persona delle problematiche che affliggono il territorio. Il confronto, la creatività, l’ entusiasmo e la solidarietà, questi sono alcuni dei principi  ispiratori di questo progetto che offre l’ opportunità di muovere le coscienze altrui verso un orizzonte più solidale e costruttivo. Le attività organizzate sono molteplici, perché molteplici sono i problemi della comunità acrese, ragion per cui le iniziative possono riguardare temi culturali, civici, ambientali, sociali…
 “IO MI RIFIUTO” nello specifico è una campagna di segnalazione dei rifiuti non smaltiti presenti sul territorio della città di Acri che succede alle giornate ecologiche di “ ACRI SONO IO “, durante le quali molti cittadini si sono adoperati per la pulizia di determinate aree pubbliche.
Il funzionamento è il seguente: chiunque noti discariche abusive e/o rifiuti di particolare pericolosità può contattare l’ associazione tramite i recapiti specificati nella locanda qui in basso; sarà poi premura dell’ organizzazione controllare la veridicità della segnalazione e, una volta ottenuto un riscontro positivo, proseguire con la  localizzazione della zona " inquinata " su una mappa virtuale che sarà sempre consultabile sulla pagina Facebook dell’ Alternativa.  Successivamente, si procederà a denunciare le trasgressioni alle autorità pubbliche competenti nonché a riproporre nei luoghi segnalati, ove fosse possibile, ulteriori giornate ecologiche.
Si cerca la collaborazione di tutta la cittadinanza, perché è soltanto grazie ad essa che si può assicurare un futuro migliore alla città.





PUBBLICATO 17/09/2015





Ultime Notizie

INTERVISTA  |  LETTO 427  
Focus. Questione rifiuti, video intervista all'assessore Iaquinta
Sarà emergenza o la regione troverà soluzioni? Quale la posizione del comune? Servono nuovi impianti ma dove farli? In caso contrario cosa potrebbe succedere?
Leggi tutto

NEWS  |  LETTO 562  
Rifiuti. Nominato il Commissario che dovrà individuare il sito dell’ecodistretto
Acri in rete, la testata che per prima ha scritto dell’ecodistretto, continua a seguire con attenzione la questione rifiuti. Il dipartimento Ambiente della Regione ha nominato Ida Cozza, 49 anni, Co ...
Leggi tutto

OPINIONE  |  LETTO 1745  
Lettera ai genitori
Cari genitori, dal prossimo gennaio sarete chiamati a scegliere la scuola che dovrà frequentare vostro figlio. Si tratta di una decisione importante che non può essere presa d’impeto, tanto più che ...
Leggi tutto

NEWS  |  LETTO 316  
Ritorna la luce del Classico
Secondo appuntamento con “La luce del Classico”, la manifestazione che si tiene all’interno del liceo classico nelle ore pomeridiane ed organizzata da studenti ed alunni. L’evento “Smartphonizzazi ...
Leggi tutto

Comunicato stampa  |  LETTO 260  
La Mezzogiorno Foundation fa tappa al Liceo “Julia”
Si è tenuta presso il Liceo “Julia” la seconda tappa del Mezzogiorno Energy Day #restartsud....
Leggi tutto