OPINIONE Letto 5501  |    Stampa articolo

IlluminAcri, iniziativa pubblica per illuminare il Natale

Foto © Acri In Rete
Redazione
Ogni mattina l’appuntamento del caffè in compagnia è una buona abitudine di quasi tutti gli acresi, un momento di convivialità e di confronto, e con il confronto si scambiano le idee e le opinioni su quello che ci succede intorno.
Nell’aria si inizia ad assaporare l’idea del Natale, le pubblicità in TV, i volantini, le promozioni dei negozi locali per non arrivare impreparati al 25 dicembre. E la domanda nel gruppetto sorge spontanea: “quest’anno ci saranno le luminarie?”, la risposta quasi scontata, visto il momento e le vicissitudini politiche e amministrative è: “NO, quasi sicuramente no”… Ecco che si alza un coro: “Vogliamo organizzare qualcosa? Coinvolgiamo tutti, commercianti, cittadini, scuole, associazioni e facciamo qualcosa per illuminare Acri” nasce immediatamente anche lo slogan: “illuminAcri”, ognuno prende un impegno organizzativo, e, personalmente eccomi qua a scrivere quello che si vuole predisporre per non arrivare poi a dicembre e sentire le solite lamentele, abbiamo la possibilità di fare qualcosa insieme e allora facciamolo; abbiamo già dimostrato in precedenza in occasione della vittoria di FABIO CURTO a The Voice of Italy che insieme POSSIAMO quindi invito tutti a FARE.
A breve sarà predisposta una pagina Facebook per pubblicizzare l’iniziativa; aperto un conto corrente per ricevere anche dai nostri paesani residenti fuori dal territorio qualche contributo; in tutti i punti vendita e pubblici esercizi verranno messi dei salvadanai con l’immagine dell’iniziativa, ed i commercianti stessi sono invitati a dare il loro contributo in prima persona; saranno coinvolte le scuole in ogni ordine e grado e tutte le associazioni presenti sul territorio, se ognuno offrirà il proprio contributo, anche minimo, insieme renderemo Acri più bella per le sante festività natalizie.
Noi siamo ottimisti per natura, quindi non ci rimane che dire una sola cosa  ai tanti che parteciperanno: GRAZIE.



PUBBLICATO 10/11/2015





Ultime Notizie

NEWS  |  LETTO 939  
Report raccolta differenziata 2018. Acri al 65,4%
In provincia di Cosenza il quantitativo totale di rifiuti differenziati ha superato, nel 2018, quello che ancora è conferito nelle modalità tradizionali. Per la prima volta da quanto il Catasto re ...
Leggi tutto

POLITICA  |  LETTO 806  
Movimento 24 agosto di Pino Aprile. Pronti ad aderire anche molti acresi
Il Movimento 24 Agosto equità territoriale, presentato a Cosenza lo scorso ottobre, pare stia attirando l’attenzione di molti acresi tra cui anche quella di qualche consigliere comunale.
Leggi tutto

COMUNICATO STAMPA  |  LETTO 1358  
Lavoratori Lsu e dimostrazione di buona politica
Il lavoro quotidiano e costante ha consentito di ottenere un grande risultato arrivato dopo 20 anni di precariato e promesse vane. L’Amministrazione comunale. a guida Partito Democratico ha dato, p ...
Leggi tutto

INTERVISTA  |  LETTO 604  
Focus. Il presidente della Fondazione Padula illustra la dodicesima edizione del Premio
Cinque giorni di dibattito, riflessioni, mostre, proiezioni, interviste, da martedì 19 a sabato 23 presso il palazzo Falcone va in scena la dodicesima edizione del Premio Padula.
Leggi tutto

NEWS  |  LETTO 640  
Museo del Risorgimento. A che punto è?
Giusto tre anni fa, ottobre 2016, l’Amministrazione Comunale di allora, guidata da...
Leggi tutto