OPINIONE Letto 3568  |    Stampa articolo

IlluminAcri e il Mercatino di Santa Lucia

Foto © Acri In Rete
Redazione
13 dicembre 2015… giornata allietata da una temperatura gradevole, freddo secco quasi ritemprante, e una gradevole sorpresa il Corso Sandro Pertini vivo, pullulante di gente con sottofondo un bel chiacchiericcio… Cosa è successo? Erano anni che ciò non si verificava in una domenica antecedente le festività Natalizie, semplice c’è un mercatino nello specifico il Mercatino di Santa Lucia. L’idea nata negli incontri tenutisi nelle settimane scorse è stata subito accolta dall’amministrazione che ha messo a disposizione le risorse di cui era in possesso per poter svolgere il tutto.
Come prima esperienza ci possiamo considerare appagati, il nostro primo obiettivo: far rivivere il corso, il nostro famoso “supra d’uorto”, è stato ampiamente raggiunto. Ci sono ancora tante cose da organizzare meglio, ma grazie all’arte di arrangiarsi siamo riusciti a creare qualcosa di bello; quello che ci contraddistingue come acresi è la nostra voglia di fare e i rapporti di amicizia che ci legano, ecco quindi subito trovato qualcuno che ci “prestasse” la corrente fino a quando non fosse entrata in funzione quella pubblica, a questo proposito un grandissimo ringraziamento a Raffaele e Nunzia che si sono dimostrati come sempre eccezionali e ci hanno concesso un po’ della loro energia elettrica che di solito serve per rendere più belle le signore con acconciature e tagli e invece il 13 ha illuminato gli addobbi luminosi di Real Cable e ha fatto funzionare altri apparecchi presenti nei vari stand.
Grazie a tutti coloro che hanno partecipato con la propria attività, sperimentando per un giorno l’allegria e la spontaneità della vendita ambulante; alle associazioni che hanno adoperato anche questa possibilità per farsi conoscere e finanziare le loro attività.
Un grazie a tutti coloro che nonostante il freddo sono usciti, hanno fatto una passeggiata in compagnia, hanno incontrato qualche amico che non vedevano da tempo, hanno acquistato qualcosa fuori programma proprio perché visto lì su quei banchetti rendendo felice qualche bimbo, abbellendo la propria casa, anticipandosi qualche regalo natalizio, conoscendo meglio le attività presenti sul territorio… Proprio questo è lo spirito che ci ha spinto ad uscire fuori dal nostro punto vendita, andare incontro alla gente ai nostri clienti all’aperto, farci conoscere meglio e soprattutto far rivivere questo bel salotto, di cui siamo possessori ma non utilizzatori, dovremmo imparare a sfruttare meglio le nostre risorse, farle vivere e restituire al nostro territorio il rispetto che merita…




PUBBLICATO 15/12/2015





Ultime Notizie

COMUNICATO STAMPA  |  LETTO 2351  
Cittadini rassegnati e problemi irrisolti
Una città, la nostra, agonizzante, malridotta e senza prospettive. Una città, Acri, tradita da chi aveva promesso quell'inversione di rotta che non c'è stata e dove le fondamentali regole della rapp ...
Leggi tutto

COMUNICATO STAMPA  |  LETTO 2096  
Solidarietà al sindaco Capalbo
In merito alle recenti questioni diffuse dagli ordini di stampa, mi sento di esprimere piena solidarietà al sindaco Pino Capalbo circa i fatti a lui contestati, nonostante la differente appartenenza ...
Leggi tutto

NEWS  |  LETTO 13096  
Corruzione, indagati il consigliere regionale Aieta e i sindaci di Longobucco e Acri
Indagato per corruzione il consigliere regionale del centrosinistra Giuseppe Aieta. Questa mattina, su richiesta del procuratore capo di Paola Pierpaolo Bruni e del sostituto Rossana Esposito, è sta ...
Leggi tutto

NEWS   |  LETTO 5828  
Esaro. Arresti per droga, ricettazione ed estorsione. Coinvolti anche due acresi
Nelle prime ore di questa mattina, sono stati effettuati arresti per droga, estorsione e ricettazione. Quarantacinque le persone destinatarie di varie ordinanze tra cui anche due acresi, G.F., 40 an ...
Leggi tutto

INTERVISTA  |  LETTO 825  
Focus. Il dopo voto ed i futuri scenari
Con Giuseppe Aieta, rieletto consigliere regionale tra le fila dei democratici progressisti, il candidato più votato in città con circa mille voti, abbiamo parlato della vittoria della Santelli ma s ...
Leggi tutto