OPINIONE Letto 4808  |    Stampa articolo

Acri, un'"Aministrazione" a prova di palo in fronte

Foto © Acri In Rete
Emilio Grimaldi
“Il prossimo dovrà essere l’anno della svolta, per il Comune e per la città intera“, così il sindaco di Acri, Nicola Tenuta, ai suoi cittadini in occasione delle feste natalizie. Ed i risultati si sono visti subito. Una svolta “epocale” rispetto al passato.
Prima con una gigantografia di auguri per tutti, suoi elettori e non. Anziani e bambini. Donne e uomini. Un “Buone feste”, opportunamente arzigogolato e un “buon anno di pace e solidarietà” più tradizionale. Ecco, la svolta. Un’Amministrazione monca di una “m”, come volevasi dimostrare. Come ci si poteva aspettare. Né più e ne meno. Ma il meglio di sé l’Amministrazione Tenuta la dà poi concretamente con i fatti. Con le opere, così amano dire i politici di calibro.
Nei lavori al piazzale della “Conicella”, alle porte della Sila, ha pensato bene di abbellire il tutto con una banchina per passeggiare e ammirare il crinale verso il mare, reso magico all'imbrunire da una foschia che separa e nello stesso tempo unisce la terra e il cielo. Ecco, la svolta. Tre lampioni della luce, lì in mezzo al marciapiede. Solo tre, non tutti quanti. Gli altri sono di lato, sulla strada. Perché tre danno la misura della svolta. Così, uno quando passeggia dovrà stare attento a non rischiare di prenderlo in fronte. Una, due, tre volte. All’ennesima avrà capito.
La svolta epocale. La vera svolta del 2016 rispetto all’anno precedente inizia così. Con un’Amministrazione che perde i pezzi. E costruisce banchine a prova di pali in fronte .




fonte emiliogrimaldi.blogspot.it/

PUBBLICATO 30/12/2015





Ultime Notizie

INTERVISTA  |  LETTO 144  
Focus. Un docufilm su Losardo
Giovanni Losardo era un politico di Cetraro, ha ricoperto il ruolo di segretario della procura di Paola. Fu ucciso a colpi di fucile nel 1980. Un delitto ancora oggi impunito.
Leggi tutto

COMUNICATO STAMPA  |  LETTO 240  
Ordine pubblico, nessun allarmismo
In merito agli ultimi fatti criminosi verificatosi sul nostro territorio l' amministrazione comunale, oltre ad esprimere solidarietà e vicinanza alle famiglie colpite da questi atti delinquenziali, ...
Leggi tutto

COMUNICATO STAMPA  |  LETTO 1187  
Microcriminalità. Le preoccupazioni e le richieste dell'opposizione
Gli episodi, non più isolati, di violenza in danno di quei cittadini che hanno visto i ladri introdursi nelle loro abitazioni e, in ultimo, la inquietante quanto inedita, per il nostro territorio, a ...
Leggi tutto

CRONACA  |  LETTO 4098  
Rapinata gioielleria dopo aggressione fisica
Questa mattina, attorno alle 7, ignoti hanno forzato la porta d'ingresso e si sono intrufolati nella gioielleria Garofalo in via Amendola. Pare che i malviventi abbiano aggredito fisicamente e derub ...
Leggi tutto

COMUNICATO STAMPA  |  LETTO 630  
Situazione tributi: la Tari 2014 e la latitanza delle istituzioni.
La “Libera Associazione Cittadini Acresi”, da quando è nata si è sempre distinta per l’impegno in favore della difesa i diritti dei cittadini. Come avevamo preannunciato stiamo provvedendo ad inolt ...
Leggi tutto