POLITICA Letto 3392  |    Stampa articolo

Ospedale, Scura alle strette, mercoledi nuovo incontro a Catanzaro

Foto © Acri In Rete
Roberto Saporito
Ed ora come si comporterà il Commissario regionale, alla sanità, Massimo Scura? Da poco meno di un anno continua a pubblicizzare, in pubblico ed in privato, la pubblicazione del nuovo decreto sul riordino della rete ospedaliera, quello che dovrà sostituire quello dell’aprile 2014.
Nei giorni scorsi è intervento, con una nota tutt’altro che morbida, il sindaco Tenuta che chiedeva un’accelerazione della pubblicazione del decreto più volte rinviata nonostante promesse ed impegni.
Poi è toccata alla conferenza dei capigruppo, ovvero a quasi tutto il consiglio comunale, compresi i consiglieri Pd e Udc, convocata dal presidente dell’Assise, Cosimo Fabbricatore. Al termine dell’incontro, è stato redatto un documento da inviare al Commissario ed all’Asp.
Inoltre, se non ci saranno novità, non è escluso che sarà convocato un consiglio comunale esclusivamente sul tema.
Insomma, Scura ora è messo alle strette e deve dare risposte alla comunità ed al personale del Beato Angelo che, spesso, non può garantire alcuni servizi. Ciò significa che gli utenti, compreso anziani e persone in difficoltà, sono costretti a rivolgersi altrove con dispendio di soldi e tempo. Insomma una situazione non più tollerabile che va avanti da oltre un anno. Mercoledì prossimo, intanto, il Commissario Scura ha convocato i sindaci dei quattro centri in cui insistono i cosiddetti “ospedali di area disagiata”, ovvero Acri, San Giovanni in Fiore, Soveria Mannelli e Serra San Bruno.
L’incontro è previsto alle 10 presso la struttura del Commissario Scura.
Sarà la volta buona perché il Commissario illustri ai primi cittadini i contenuti del neo decreto o sarà un altro incontro, l’ennesimo, interlocutore?

PUBBLICATO 15/02/2016





Ultime Notizie

NEWS  |  LETTO 2452  
Tentato furto in un bar. Due condanne
Ha destato particolare scalpore la notizia del tentato furto subito dal titolare di un noto bar perché già vittima in passato di una rapina e per le modalità con cui è stato tentato l’atto predator ...
Leggi tutto

POLITICA  |  LETTO 1532  
Verso le regionali. Gencarelli, 'rappresentiamo la vera alternativa'
E’ uno dei due candidati locali (l’altro è Loredana Barillaro, ndr), ha 44 anni, residente in Acri ma originario di La Mucone, si occupa di sicurezza sui luoghi di lavoro con esperienze anche fuori ...
Leggi tutto

AVVISO  |  LETTO 193  
Avis: donazione periodica del sangue
Si comunica a tutti i donatori e a chiunque volesse donare il sangue che martedì 14 Gennaio 2020 dalle ore 07:30 alle ore 11:00 in via V. Baffi nei pressi del bar “Capriccio”, sarà presente un’autoe ...
Leggi tutto

RECENSIONE  |  LETTO 718  
Storia della medicina popolare In Calabria
Ho letto con grande interesse e curiosità l’ultima pubblicazione di Abbruzzo e Conocchia, “La medicina popolare in calabria”, Edizioni Alimena-Orizzonti Meridionali, Cs 2019.
Leggi tutto

NEWS   |  LETTO 843  
Nominato il nuovo Prefetto di Cosenza
Il Consiglio dei ministri, su proposta del Ministro dell’interno Luciana Lamorgese, ha deliberato un movimento di Prefetti: Paola Galeone da Cosenza è collocata a disposizione ai sensi dell’articolo ...
Leggi tutto