OPINIONE Letto 2813  |    Stampa articolo

Randagi

Foto © Acri In Rete
Chiara Buonavolonta'
Un problema di ACRI, un problema nazionale, un problema che si alimenta li' dove il cane è considerato un giocattolo che quando diventa problema non ci si pensa due volte ad abbandonarlo per strada.
I cani "fortunati" muoiono prima sotto qualche macchina o aggrediti da altri cani, i meno “fortunati“ continuano a vagare senza meta, aggregandosi, accoppiandosi (quindi moltiplicandosi), soffrendo fame e freddo, ammalandosi e vivendo una vita di stenti .
C'è chi cerca di risolvere il problema in modo drastico e spregevole spernuzzando polpette avvelenate in determinati periodi dell'anno sentendosi così realizzato e forte.
C'è chi come le tre scimmiette ,non vede ,non parla ,non sente e se ne lava le mani.
C'è chi si impegna giorno per giorno portando loro da mangiare, sterilizzandoli ,impegnandosi nel l'adozione, perché un cane adottato e' un randagio in meno sulle strade del nostro paese ,ma queste grandi persone lo fanno in silenzio ,anche troppo silenzio perché pochi sono a conoscenza che L'ASSOCIAZIONE qua la Zampa di ACRI opera nel nostro territorio da tanto, con tanti sacrifici ,con tanto entusiasmo , con tanto impegno economico perché non ha fondi ,con tanta dedizione.
La sterilizzazione delle cagne costa ,i viaggi per portare il cane alla sua nuova famiglia costano e i ragazzi che fanno parte dell'associazione sono la maggior parte studenti quindi andrebbero aiutati e sostenuti !
Ecco alcune delle adozioni fatte fuori Acri andate a buon fine ,da evidenziare che i cani sono stati tutti sterilizzati e hanno tutti il microchip per il riconoscimento Shila a Roma, Stella a Livorno, Nerina a Milano, Apollo a Milano,Bambola a Lecco, Dafne a Verona, Noel a Varese e per ultima Venere (senza un occhio) e' stata accompagnata stamattina a Padova.
Dare ognuno di noi un piccolo contributo, che potrebbe essere l'equivalente di un caffè al mese, non dovrebbe costare molto ma può fare molto per i ragazzi e per il nostro paese.
Non lamentiamoci solo, ma cerchiamo di agire aiutando chi fa per la collettività qualcosa
di utile.
Padova Venere sta arrivando!!!
Buona vita piccola Venere!
















PUBBLICATO 12/05/2016





Ultime Notizie

EDITORIALE  |  LETTO 371  
I fatti della settimana. Mascherine, codardia, coraggio
Iacchitè (termine utilizzato nella città di Cosenza per esprimere stupore) che settimana che è stata! Politica. La prima pagina spetta alla politica ed in particolare alla maggioranza che governa la ...
Leggi tutto

NEWS   |  LETTO 1538  
Gioielleria svaligiata. Emergono altri particolari. Ecco chi sono i colpevoli
Due uomini e una donna sono stati fermati dai carabinieri a Pelago, in provincia di Firenze, con l’accusa di essere gli autori della rapina avvenuta giovedì scorso ai danni della gioielleria Garofal ...
Leggi tutto

COMUNICATO STAMPA  |  LETTO 2377  
Una città allo sbando, chiamata a pagare colpe non sue
Più volte negli ultimi tempi siamo stati costretti a impugnare la penna per denunciare lo stato di progressivo degrado in cui è stata ridotta Acri. Mai avremmo pensato, anche nel peggiore dei nostri ...
Leggi tutto

NEWS   |  LETTO 1249  
Gioielleria saccheggiata. Ritrovata la merce ma ancora tanti aspetti da chiarire
E' stata rinvenuta nei pressi di Firenze la refurtiva della rapina all'ex gioielleria Garofalo. Il proprietario, Antonio Garofalo era stato vittima, lo scorso mercoledì, di un'aggressione, nei press ...
Leggi tutto

COMUNICATO STAMPA  |  LETTO 734  
Basta girare le spalle al futuro!!!
Con molto rammarico e molto dispiacere dobbiamo constatare che c’è da aggiungere un altro tassello negativo per la nostra cittadina. Dopo la chiusura delle attività commerciali e artigianali, dopo l ...
Leggi tutto