OPINIONE Letto 3898  |    Stampa articolo

Progetto educazione alla pace “Insieme nel Mondo”

Foto © Acri In Rete
Redazione
Mercoledì 8 giugno, gli alunni della scuola primaria del plesso “Padia”, I.C. “Vincenzo Padula”,  a seguito del progetto di educazione alla pace “insieme nel mondo”, hanno rappresentato una drammatizzazione con canti, recitazione e poesie inerenti al tema dell’educazione alla solidarietà, al rispetto e alla pace (l’Istituto Comprensivo Vincenzo Padula è anche questo!!).
La manifestazione si è svolta nella piazzetta Azzinnari con un meraviglioso scenario del Centro Storico (poco valorizzato) ed è stata vivacizzata dai colori dell’arcobaleno, dalla gioia, dall’entusiasmo dei bimbi, dalla partecipazione dei genitori,dei residenti, compreso il parroco Don Giampiero Fiore, che hanno dato la loro disponibilità nell’offrire corrente elettrica, locali e quant’altro è servito per la manifestazione.
I piccoli attori-cantanti hanno dimostrato sensibilità ed interesse verso ciò che sta succedendo nel mondo ed hanno sicuramente compreso il valore inestimabile della pace, fiore che nasce se si mette il seme nel terreno e lo si coltiva ogni giorno con amore e fatica.
Per la realizzazione di questa manifestazione le insegnanti e gli alunni hanno ringraziato il Comune di Acri per il palco, la Libera Associazione Carabinieri, il dirigente scolastico Giuseppe Straface, sempre sensibile e disponibile verso le iniziative dei docenti della scuola Primaria, il signor Pasquale Bencivenga e la figlia Raffaella per le musiche, la collaboratrice scolastica Lidia Godino per l’aiuto scenografico, la signora Elena Azzinnari per la corrente elettrica, Don Giampiero Fiore, sempre attento alle tematiche della scuola, ed infine i genitori che hanno contribuito alla buona riuscita dello spettacolo.




























PUBBLICATO 14/06/2016





Ultime Notizie

INTERVISTA  |  LETTO 116  
Focus. Un docufilm su Losardo
Giovanni Losardo era un politico di Cetraro, ha ricoperto il ruolo di segretario della procura di Paola. Fu ucciso a colpi di fucile nel 1980. Un delitto ancora oggi impunito.
Leggi tutto

COMUNICATO STAMPA  |  LETTO 180  
Ordine pubblico, nessun allarmismo
In merito agli ultimi fatti criminosi verificatosi sul nostro territorio l' amministrazione comunale, oltre ad esprimere solidarietà e vicinanza alle famiglie colpite da questi atti delinquenziali, ...
Leggi tutto

COMUNICATO STAMPA  |  LETTO 1171  
Microcriminalità. Le preoccupazioni e le richieste dell'opposizione
Gli episodi, non più isolati, di violenza in danno di quei cittadini che hanno visto i ladri introdursi nelle loro abitazioni e, in ultimo, la inquietante quanto inedita, per il nostro territorio, a ...
Leggi tutto

CRONACA  |  LETTO 4040  
Rapinata gioielleria dopo aggressione fisica
Questa mattina, attorno alle 7, ignoti hanno forzato la porta d'ingresso e si sono intrufolati nella gioielleria Garofalo in via Amendola. Pare che i malviventi abbiano aggredito fisicamente e derub ...
Leggi tutto

COMUNICATO STAMPA  |  LETTO 622  
Situazione tributi: la Tari 2014 e la latitanza delle istituzioni.
La “Libera Associazione Cittadini Acresi”, da quando è nata si è sempre distinta per l’impegno in favore della difesa i diritti dei cittadini. Come avevamo preannunciato stiamo provvedendo ad inolt ...
Leggi tutto