OPINIONE Letto 3027  |    Stampa articolo

Via Raffaele Capalbo continua il buio

Foto © Acri In Rete
Michele Coschignano
Ad oggi, 21-09-2016, non abbiamo avuto ancora nessuna risposta da parte delle autorità’ competenti in relazione nostra richiesta di ripristino dell' illuminazione pubblica in via Raffaele Capalbo.
La mancanza di illuminazione crea disagio e problemi di pubblica sicurezza ai cittadini che transitano in quella zona, ma probabilmente, nessuno è interessato a risolverli.
Per il taglio degli alberi, invece, gli stessi che dovrebbero risolvere il problema dell'illuminazione, sono stati molto celeri.
Gli alberi sono stati abbattuti con la seguente motivazione: le radici degli alberi del viale avrebbero causato il dissesto dei marciapiedi. Ciò è vero solo in parte.
A nostro avviso, bastava effettuare manutenzione periodica dei marciapiedi e il problema non si sarebbe verificato.
D’altra parte, gli stessi non sono stati mai oggetto di manutenzione!
Mi pongo una domanda:
Come mai in alcuni viali a ROMA, (ad esempio Via Veneto, Lungotevere ecc…), vi sono gli stessi alberi che da noi sono stati eliminati e i marciapiedi non sono dissestati?”.
E’ triste pensare che bisogna aspettare altri trent’anni per vedere Via R. Capalbo e strade limitrofe di nuovo alberati!

- scarica la lettera inviata al sindaco


PUBBLICATO 22/09/2016





Ultime Notizie

SPORT  |  LETTO 748  
San Giacomo, dimissioni con polemiche ed accuse dirette
Terremoto in casa San Giacomo. Mister Apicella rassegna le dimissioni e lo fa con polemiche.
Apicella, come oramai accade per tutti, scrive sulla sua pagina facebook;
Leggi tutto

NEWS  |  LETTO 734  
Verso le regionali. Chi possiamo votare, come votare, curiosità
Ci siamo. Domenica 26 gennaio si voterà per il rinnovo del consiglio regionale. Si vota solo domenica dalle 7 alle 23, non vige il voto disgiunto e non c’è il voto di genere. Si può dare una sola ...
Leggi tutto

NEWS  |  LETTO 764  
Il vigneto più alto d’Europa? E’ in Sila
Acri in rete non solo cronaca ma anche curiosità e notizie positive. Nei giorni scorsi...
Leggi tutto

NEWS   |  LETTO 1704  
Sequestri per smaltimenti illecito di un frantoio
I carabinieri forestali di Acri hanno deferito all’autorità giudiziaria il proprietario di un frantoio di San Demetrio Corone per violazioni alla normativa ambientale. Durante un controllo nel frant ...
Leggi tutto

NEWS  |  LETTO 441  
Tanto buon umore e speranza in corsia
La cooperativa Teatro in note, ha promosso, presso il reparto di Oncologia e Psichiatria dell'ospedale Annunziata di Cosenza, l'iniziativa “Un sorriso in dono”, portando la musica nei reparti in cui ...
Leggi tutto