OPINIONE Letto 3150  |    Stampa articolo

Grande successo della XXI Mostra Micologica di Acri

Foto © Acri In Rete
AMB Gruppo Micologico Naturalistico Sila Greca
La XXI Mostra del Fungo, dei Licheni e della Macchia Mediterranea programmata per il 22 e 23 ottobre 2016 si è conclusa con un atteso e meritato successo di pubblico. Sono affluiti a visitare la storica rassegna acrese intenditori, appassionati cultori di micologia e studiosi del mondo accademico che ormai attribuiscono al grosso centro silano il titolo di Cittadella della Micologia.
L’Associazione Bresadola che ha sede in Acri presso la Comunità Montana infatti lavora da più di vent’anni nel campo della ricerca micologica, della divulgazione, della prevenzione degli avvelenamenti sempre in agguato, della diffusione della cultura del rispetto verso il patrimonio forestale.
Ma il fiore all’occhiello dell’associazione è sicuramente il Museo del Fungo Liofilizzato, unico in Italia nel suo genere,  attuato grazie a un progetto  elaborato dalla Comunità Montana e finanziato dalla Regione, realizzato e gestito dal comitato scientifico dell’AMB Sila Greca.
La Mostra 2016 ha visto fra le novità l’offerta al pubblico della sezione museale  dei Licheni della Sila Greca, primo nucleo di un progetto a lungo termine che prevede lo studio della IBL, indice di biodiversità lichenica, dato di forte valenza scientifica considerata l’appartenenza del comune di Acri al territorio della riserva MaB Sila, sicuramente futuro volano di sviluppo economico e turistico.
Quest’anno l’interesse degli amanti della flora spontanea si è focalizzato sulla Rassegna della Macchia Mediterranea, una ricca esposizione delle essenze del profilo arbustivo e arboreo della fascia submontana e basale, uno strumento di arricchimento culturale sotto l’aspetto antropologico,  considerato l’accostamento  tra i nomi scientifici, volgari e dialettali delle specie che sono state messe in relazione all’uso o al rapporto con la presenza umana nell’ambiente.
Gli organizzatori, che hanno profuso in questa XXI edizione professionalità e  il consueto volontaristico entusiasmo, ringraziano la città per la partecipazione, in particolare l’Amministrazione Comunale per la sensibilità mostrata ed il sostegno collaborativo, la Comunità Montana Calabria Verde per l’ospitalità ormai ventennale delle attività micologiche, lo sponsor ufficiale Apicoltura Miele Sposato, le associazioni Acri nel Cuore e Acri Antica Pandosia per il supporto fornito, quanti hanno onorato la rassegna con la loro presenza.














PUBBLICATO 28/10/2016





Ultime Notizie

NEWS   |  LETTO 740  
Depuratore Bisignano. Nel 2010 interrogazioni di Feraudo e Belisario
Esattamente dieci anni fa, nell’aprile del 2010, la vicenda collegata al depuratore privato di località Mucone, fu al centro di un incontro organizzato da Italia dei Valori con la partecipazione del ...
Leggi tutto

NEWS   |  LETTO 709  
Il Patto per il Sud con la foto del Nord. La gaffe del Governo
Una clamorosa gaffe, un errore madornale, una svista frutto di approssimazione e superficialità. Oggi a Gioia Tauro il premier Conte ed il ministro Provenzano hanno presentato il Patto per il Sud 20 ...
Leggi tutto

NEWS   |  LETTO 2066  
Comune. Ammessi alla prova orale
Sull’albo pretorio del comune di Acri, è pubblicato l’elenco degli ammessi alla prova orale (con data della prova) per il conferimento di incarichi professionali esterni per l’attuazione del Sia-Rei
Leggi tutto

NEWS  |  LETTO 1067  
Iscrizioni scuole superiori. I dati ufficiali
Lo scorso 31 gennaio sono scaduti i termini per l’iscrizione agli istituti scolastici di primo e secondo grado. Questi i dati ufficiali per quanto riguarda gli istituti superiori; Ipsia 96, Liceo 97 ...
Leggi tutto

NEWS  |  LETTO 992  
Ambiente. Sversamenti di sostanze nocive nel fiume Mucone
E’ stata ribattezzata ‘Arsenico’ l’operazione compiuta questa mattina dai militari del Comando Provinciale di Cosenza e del Gruppo Carabinieri Forestale. Sono state rilevate concentrazioni di inquin ...
Leggi tutto