CULTURA Letto 3937  |    Stampa articolo

L’artista acrese Emilio Servolino in mostra al MAON di Rende dal 5 Novembre al 13 Dicembre

Foto © Acri In Rete
Piergiorgio Garofalo
“Nonsolopittura”. E’ questo il suggestivo titolo della personale di Emilio Servolino  che aprirà i battenti giorno 5 Novembre, alle ore 18,  al MAON (Museo Arte Otto e Novecento) di Rende.
La mostra, curata dai critici d’arte Tonino Sicoli e Gregorio Raspa, rappresenta una importante tappa del percorso di ricerca pittorica seguito dall’artista acrese negli ultimi anni. Infatti, tutti i lavori in esposizione sono caratterizzati da un’evoluzione di carattere, spiccatamente pervasa da un polimaterico armonioso che sfuma e sublima,  suggestivamente, i contenuti “classici” dell’opera di Servolino.
Quasi sorprendono, a prima vista, le ardite composizioni materiche fatte di stoffe, stucchi, cartoni e carteggi  con cui viene perseguito il “superamento” della dimensione pittorica, con cui l’osservatore è ancora una volta portato “al di fuori” dell’opera e, di quello spazio angusto fatto di convenzioni e chiché dei quali anche l’arte, sovente, risulta sopraffatta. La “liberazione” dell’opera è, dunque, totale, così come totale risulta essere il ruolo, nella stessa, dell’osservatore e del suo intelletto.
Scrive nella sua recensione della mostra Tonino Sicoli: “I passaggi di materia ben articolati ed equilibrati, lasciano in evidenza la disinvoltura dell’artista nell’uso delle pennellate, dei grumi, delle strisciate, dei frammenti cartacei, delle stoffe toccate con lievità e tocco di classe. Il campo pittorico è messo in discussione non solo nella sua bidimensionalità ma anche nel suo perimetro, di modo che la composizione si riversa anche sulla cornice che, di fatto, diventa prolungamento e parte costitutiva del quadro.”
La mostra, che sarà al MAON fino al 13 Dicembre, appare dunque spigliata, ricca di spunti di riflessione nonché, citando Gregorio Raspa, “carica di quella tensione sperimentale che attraversa l’intera opera di Emilio Servolino” e che, aggiungiamo noi, ne rende unici i lavori.





PUBBLICATO 05/11/2016





Ultime Notizie

NEWS  |  LETTO 1902  
Servizi e disservizi. Oggi tocca agli uffici postali
In questi giorni sembra essere caduta una maledizione su alcuni servizi della città. Prima l’ufficio del lavoro, chiuso senza motivazioni anche in quei giorni, martedì e sabato, in cui dovrebbe esse ...
Leggi tutto

NEWS  |  LETTO 1653  
Motori e bellezze. Acri in rosso Ferrari
Ora tutti si augurano che quella che è stata una veloce ma apprezzata apparizione, possa diventare un evento permanente. Per la prima volta una ventina di Ferrari sono state ospiti dell’Associazion ...
Leggi tutto

NEWS  |  LETTO 1215  
Ufficio del lavoro. Ancora disagi e proteste
Continuano i disagi ed i disservizi all’ufficio del lavoro, già ufficio di collocamento. Martedì da dimenticare per i numerosi utenti, circa cinquanta, che non hanno potuto sbrigare le pratiche. L’ ...
Leggi tutto

COMUNICATO STAMPA  |  LETTO 1789  
Ester De Luca nuovo presidente del Rotary Club
Ester De Luca è la nuova presidente del Rotary Club di Acri. La cerimonia del passaggio del collare si è tenuta venerdì sera, al ristorante “La vecchia noce”. Per l’occasione, oltre ai soci del club ...
Leggi tutto

SPORT  |  LETTO 1239  
Primo corso con il maestro Antonio Giordano al circolo tennis Acri
Questa sera, dalle 18.30 alle 21:00, presso il campo da tennis di San Cataldo-Padia, il maestro di tennis Antonio Giordano darà informazioni sul corso da lui tenuto a quanti siano intenzionati ad is ...
Leggi tutto