OPINIONE Letto 2677  |    Stampa articolo

Perche’ tutto questo?

Foto © Acri In Rete
Libera Associazione Cittadini Acresi
L’ultima fregatura che questa specie di amministratori vogliono rifilare agli acresi, è quella dell’affidamento ad una società privata il servizio di riscossione.
Tutto questo nonostante l’Ufficio Tributi comunale sia stato potenziato. Per non contare i mancati introiti per le casse comunali per centinaia di migliaia di euro all’anno.
Questi amministratori, sono gli stessi che hanno sempre dato agli altri le colpe del proprio fallimento.
Ci chiediamo: a cosa è servito portare le tariffe al massimo consentito come se il commissario fosse arrivato già oltre 3 anni e mezzo fa? Ora noi cittadini dobbiamo ripianare i debiti, noi dobbiamo pagare… gli errori di chi?
 Noi non ci stiamo ad accollarci decine di milioni di euro di debiti, senza che sia fatta piena luce sulle responsabilità di tutte le amministrazioni che si sono succedute fino ad oggi.
Il prossimo consiglio comunale è previsto per martedì 27 dicembre alle ore 14.00, nel quale verrà decretato il dissesto finanziario.
Invitiamo i nostri concittadini a partecipare ai lavori del consiglio per far sentire la nostra presenza ai nostri dipendenti: sindaco, consiglieri e assessori.

PUBBLICATO 27/12/2016





Ultime Notizie

OPINIONE  |  LETTO 852  
I fatti della settimana. Le nuove mete degli acresi, le potenzialità non sfruttate, la mancanza di consapevolezza
Mercoledì scorso, presso il caffè letterario, si è parlato di turismo grazie ad un’iniziativa organizzata da Acri in Rete in cui è stato presentato il nuovo libro di Raffaele Rio,
Leggi tutto

COMUNICATO STAMPA  |  LETTO 580  
Là Mucone, sportello ATM: c'è il sostegno di Orlandino Greco
Trasformare gli impegni presi in atti reali, cercare di eliminare i disagi per dare servizi utili al territorio, significa migliorare la qualità della vita dei cittadini.
Leggi tutto

NEWS   |  LETTO 1300  
Roma. La protesta sull’emergenza cinghiali. C’è anche Acri
Questa mattina centinaia di amministratori, in rappresentanza di molti comuni italiani, agricoltori, allevatori ed imprenditori si sono ritrovati a Roma, davanti a Montecitorio per sensibilizzare il ...
Leggi tutto

COMUNICATO STAMPA  |  LETTO 1104  
La serietà dell’azienda non è in discussione
Nei giorni scorsi ritenemmo opportuno dare risalto ad una vicenda, accaduta a Cosenza....
Leggi tutto

NEWS   |  LETTO 526  
Libri. “Ritorno al turismo”, mercoledì la presentazione
E’ in programma mercoledì 6 novembre alle 18 presso il caffè letterario, la presentazione del libro di Raffaele Rio, “Ritorno al turismo”, edito da Rubettino.
Leggi tutto