POLITICA Letto 7932  |    Stampa articolo

Verso le elezioni. Arriva l’ufficialita’ di Maurizio Feraudo

Foto © Acri In Rete
Roberto Saporito
A Pino Capalbo, Pd, Mario Bonacci, a capo di tre liste civiche ed Anna Vigliaturo, Moderati per Acri, si aggiunge Maurizio Feraudo. Già consigliere regionale dal 2005 al 2010, in quota Italia dei Valori, Feraudo dovrebbe essere a capo di due liste civiche che faranno riferimento alla precedente amministrazione comunale sicchè Feraudo incassa anche il sostegno del sindaco uscente, Tenuta.
Avvocato, 56 anni, ha ricoperto anche il ruolo di consigliere comunale dal 1994 al 1998 nella lista civica Insieme per Acri.
La sua attività politica più intensa ed importante è stata, però, quella legata alla militanza in Italia dei valori accanto al leader Antonio Di Pietro per il quale era il suo punto di riferimento in Calabria tanto che ha ricoperto anche il ruolo di segretario regionale del partito.
Candidatosi nel 2010, non è riuscito, però, a ritornare a palazzo Campanella.
A livello comunale non ha mai ricoperto ruoli amministrativi. “Il Movimento delle liste civiche, si legge in una nota, non intende vanificare il proficuo percorso amministrativo avviato nel 2013 e bruscamente interrotto dalla irresponsabilità di chi ha inteso tradire il mandato ricevuto.
Pur consapevole delle difficoltà incontrate, dovute innanzitutto al dissesto finanziario determinato dalle precedenti amministrazioni, il Movimento ritiene che l'esperienza avviata debba non solo proseguire, ma vada rafforzata ed ampliata così da consentire il coinvolgimento quanto più partecipato possibile delle diversificate espressioni della società civile acrese al progetto di riscatto di un territorio che per troppo tempo è stato mortificato.
In tale prospettiva il Movimento ritiene che un rinnovato slancio all'azione amministrativa sin qui svolta possa essere dato da chi, negli anni, ha anche lui dimostrato, con i fatti, di voler bene alla nostra città.
Riteniamo che tale compito possa essere portato avanti dal Movimento insieme a Maurizio Feraudo, il quale da candidato sindaco saprà coniugare il prosieguo dell'azione amministrativa interrotta con l'esigenza di rinnovamento che i cittadini chiedono
.”

PUBBLICATO 23/03/2017





Ultime Notizie

NEWS  |  LETTO 747  
Report raccolta differenziata 2018. Acri al 65,4%
In provincia di Cosenza il quantitativo totale di rifiuti differenziati ha superato, nel 2018, quello che ancora è conferito nelle modalità tradizionali. Per la prima volta da quanto il Catasto re ...
Leggi tutto

POLITICA  |  LETTO 550  
Movimento 24 agosto di Pino Aprile. Pronti ad aderire anche molti acresi
Il Movimento 24 Agosto equità territoriale, presentato a Cosenza lo scorso ottobre, pare stia attirando l’attenzione di molti acresi tra cui anche quella di qualche consigliere comunale.
Leggi tutto

COMUNICATO STAMPA  |  LETTO 1147  
Lavoratori Lsu e dimostrazione di buona politica
Il lavoro quotidiano e costante ha consentito di ottenere un grande risultato arrivato dopo 20 anni di precariato e promesse vane. L’Amministrazione comunale. a guida Partito Democratico ha dato, p ...
Leggi tutto

INTERVISTA  |  LETTO 428  
Focus. Il presidente della Fondazione Padula illustra la dodicesima edizione del Premio
Cinque giorni di dibattito, riflessioni, mostre, proiezioni, interviste, da martedì 19 a sabato 23 presso il palazzo Falcone va in scena la dodicesima edizione del Premio Padula.
Leggi tutto

NEWS  |  LETTO 518  
Museo del Risorgimento. A che punto è?
Giusto tre anni fa, ottobre 2016, l’Amministrazione Comunale di allora, guidata da...
Leggi tutto