OPINIONE Letto 739  |    Stampa articolo

Acri In Rete: 13 anni di informazione

Foto © Acri In Rete
Redazione
Email
Il 24 marzo 2004 nasceva Acri In Rete, un blog che aveva come scopo quello di raccogliere notizie di cronaca, politica, sport e spettacolo relative al territorio acrese. Il blog nasceva senza alcun tipo di pretesta, dall’idea di un giovane ragazzo acrese che aveva come solo obiettivo quello di “fare informazione”, ovvero offrire un servizio alla collettività.
Da 13 anni a questa parte il ragazzo è cresciuto, e con lui, anche il suo blog che, il 28/01/ 2017, è diventato una vera e propria Testata Giornalistica, con una redazione composta da ben quattro persone che lavorano quotidianamente per fornire a voi lettori un’informazione il più possibile completa e obiettiva.
Acri In Rete continuerà, comunque, a garantire spazio e visibilità anche a tutti coloro che vorranno proseguire a collaborare con noi, inviandoci i propri articoli e le proprie riflessioni.
Anche grazie a voi lettori Acri In Rete è, infatti, diventato, nel corso degli anni (ce lo testimoniano i numerosi messaggi che quotidianamente giungono alla nostra Redazione) un punto di riferimento non solo per i residenti, ma anche per coloro i quali vivono lontano da Acri e seguono, attraverso la nostra Testata Giornalistica, gli avvenimenti del nostro paese.
Acri In Rete risulta essere anche uno dei siti più cliccati a livello locale: nel corso del 2016 sono stati 756.690 gli accessi unici registrati e ben 2.305.310 le pagine visitate, per il 2017 si registra un trend in netto aumento.
Nell’ultimo anno abbiamo anche rivalutato il potere dei social network e ci siamo resi molto attivi su facebook, ricordandoci sempre di essere cronisti e non giudici (cit. Papa Francesco).
Sebbene abbiamo sempre cercato di essere super partes e di raccontare con obiettività quanto succedeva intorno a noi non sono mancate critiche e ostilità nei nostri confronti, da ultimo il diniego (da parte dell’ex maggioranza) di concedere la diretta online dei lavori del consiglio comunale del 26 Gennaio 2017, salvo poi apprendere di non aver bisogno di alcuna autorizzazione.
Nonostante i numerosi intoppi che abbiamo incontrato nel corso del nostro lungo cammino siamo sempre andati avanti a testa alta, ricevendo consensi e riconoscimenti di diverso tipo. Vogliamo, a tal proposito, ricordare che, nel corso degli anni, Acri In Rete ha dato vita anche a diversi progetti di grafica pubblicitaria e di web marketing, ottenendo importanti collaborazioni che hanno varcato i confini regionali. Tra i progetti più importanti si annoverano collaborazioni con diversi teatri italiani e un progetto di promozione turistico-territoriale che si è concretizzato con la nascita della piattaforma visitAcri.
Abbiamo ancora tante idee e diversi progetti da realizzare con voi e per voi. Una novità? A breve partiremo con una web tv sperimentale!
Continuate a seguirci come avete sempre fatto, è anche grazie a voi che Acri In Rete ha raggiunto questo importante traguardo!

PUBBLICATO 24/03/2017





Ultime Notizie

NEWS  |  LETTO 1562  
Rifiuti. La raccolta differenziata raggiunge il 63%
La ditta annuncia il 63% e ringrazia i cittadini per il risultato ottenuto dopo poco più di due anni. Era il gennaio 2015 e tra lo scetticismo generale, compreso quello di alcune forze politiche, la ...
Leggi tutto

FOTO NOTIZIA  |  LETTO 1839  
Acri merita rispetto
Non ho molto da dire perché queste foto parlano da sole, ad Acri ormai è abitudine vedere questo degrado e questa sensazione di abbandono Le foto sono state scattate in VIa Sant'Umile di BISIGNANO ( ...
Leggi tutto

NEWS  |  LETTO 954  
Il Rotary e l'IPSIA sull'uso delle droghe
Interessante iniziativa promossa dal Rotary, presieduto da Maria Francesca Spezzano, che per la prima volta ha varcato la soglia di una scuola. Presso l’istituto professionale si è discusso di drog ...
Leggi tutto

SPORT  |  LETTO 1410  
Oro per il Liceo Julia alla fase provinciale dei Campionati studenteschi
Giovedì 20 aprile i ragazzi del Liceo V. Julia hanno partecipato con successo alla fase provinciale dei Campionati studenteschi di atletica leggera tenutasi al campo sportivo di Cosenza. La gara ape ...
Leggi tutto

NEWS  |  LETTO 1566  
Revocati gli arresti domiciliari al 46enne che aveva demolito la recinzione
Sono stati revocati gli arresti domiciliari al 46enne, assistito dall’avvocato Sergio Algieri, che lo scorso 21 marzo aveva demolito con un caterpillar la recinzione del capannone dell’azienda di fa ...
Leggi tutto