OPINIONE Letto 2793  |    Stampa articolo

Perchè non intitolare uno spazio pubblico anche ad Angelo Rocco?

Foto © Acri In Rete
Raffaele Morrone
Nessuno è stato ed è più lontano di me dal politico Angelo Rocco, sia per formazione ideologica che per cultura politica.
Detto questo io, per primo, e tutti gli acresi che hanno vissuto la realtà politica-amministrativa del comune di Acri nella seconda metà del ventesimo secolo, con onestà, dobbiamo riconoscere ad Angelo Rocco il ruolo di primo piano che ha avuto ed ha rappresentato per la politica amministrativa del territorio e della città di Acri. Egli ha rappresentato il punto di riferimento di migliaia di cittadini del territorio acrese.
Non mi interessa se a torto o a ragione ma, un punto di riferimento lo è stato!
Allora, visto che è stata intestata una piazzetta al politico Buffone (leggi qui, ndr) che non è acrese (per quando illustre possa essere), perchè non intestare una via o una piazza ad Angelo Rocco che è acrese (anche se meno illustre)?
Meditate gente, meditate.

PUBBLICATO 19/04/2017





Ultime Notizie

NEWS  |  LETTO 2188  
Santificazione. Alla messa di ringraziamento numerose autorita’. Nole’: seguire l’esempio di Sant’Angelo
Il Te Deum, cantato dal coro diretto dal maestro Giuseppe Fusaro, chiude la Santa Messa di ringraziamento in onore di Sant’Angelo, canonizzato in Vaticano domenica scorsa, celebrata da Francesco Nol ...
Leggi tutto

NEWS  |  LETTO 2377  
Santificazione. In tremila alla messa di sabato
Sono giorni intensi e di festa, quelli che vive la comunità acrese in virtù della Santificazione di Sant’Angelo d’Acri. Domenica scorsa la Canonizzazione in Vaticano, da parte del Papa, lunedì la st ...
Leggi tutto

COMUNICATO STAMPA  |  LETTO 957  
IPSIA- ITI: Gli studenti conquistano la bandiera verde
Una scuola green. L’Ipsia Iti Ipseoa di Acri è entrato nella rosa degli istituti scolastici con la bandiera verde di Eco-Schools, programma internazionale dedicato agli studenti per l’educazione, la ...
Leggi tutto

NEWS  |  LETTO 617  
Il Beato Angelo e la Madonna Addolorata, manoscritto inedito di P. Giacinto da Belmonte
Attorno alla Santificazione di Sant’Angelo, vi sono numerose attività collaterali organizzate dai Frati cappuccini o da associazioni; percorsi, visite guidate, mostre, vendita di oggetti ed anche ri ...
Leggi tutto

OPINIONE  |  LETTO 2572  
Morrone: un’emozione indescrivibile la canonizzazione di Sant'Angelo
“Essere in piazza San Pietro, in un mare di folla, davanti a Papa Francesco che proclama Santo il nostro Beato Angelo, è stata un’emozione indescrivibile che porterò dentro al mio cuore per tutta la ...
Leggi tutto