NEWS Letto 1875  |    Stampa articolo

Sarà Santo il Beato Angelo d’Acri

Foto © Acri In Rete
Redazione
Email
Nel Concistoro svoltosi questa mattina, alle ore 10:00, Papa Francesco ha fissato la data di canonizzazione del Beato Angelo d’Acri, al secolo Luca Antonio Falcone, per il giorno 15 ottobre 2017.
Il processo di canonizzazione si è concluso dopo un lungo iter, intrapreso nel 2014 a seguito di un miracolo, dichiarato tale lo scorso dicembre da un’apposita commissione, per l’intercessione del Beato Angelo sulle condizioni, considerate critiche, di un giovane ragazzo acrese vittima di un incidente stradale.
La notizia è stata accolta con entusiasmo dai frati Cappuccini e dalla popolazione che aspettava da tempo questo momento.
Le campane della Basilica a Lui dedicata hanno suonato a festa.

PUBBLICATO 20/04/2017





Ultime Notizie

NEWS  |  LETTO 1562  
Rifiuti. La raccolta differenziata raggiunge il 63%
La ditta annuncia il 63% e ringrazia i cittadini per il risultato ottenuto dopo poco più di due anni. Era il gennaio 2015 e tra lo scetticismo generale, compreso quello di alcune forze politiche, la ...
Leggi tutto

FOTO NOTIZIA  |  LETTO 1840  
Acri merita rispetto
Non ho molto da dire perché queste foto parlano da sole, ad Acri ormai è abitudine vedere questo degrado e questa sensazione di abbandono Le foto sono state scattate in VIa Sant'Umile di BISIGNANO ( ...
Leggi tutto

NEWS  |  LETTO 954  
Il Rotary e l'IPSIA sull'uso delle droghe
Interessante iniziativa promossa dal Rotary, presieduto da Maria Francesca Spezzano, che per la prima volta ha varcato la soglia di una scuola. Presso l’istituto professionale si è discusso di drog ...
Leggi tutto

SPORT  |  LETTO 1410  
Oro per il Liceo Julia alla fase provinciale dei Campionati studenteschi
Giovedì 20 aprile i ragazzi del Liceo V. Julia hanno partecipato con successo alla fase provinciale dei Campionati studenteschi di atletica leggera tenutasi al campo sportivo di Cosenza. La gara ape ...
Leggi tutto

NEWS  |  LETTO 1566  
Revocati gli arresti domiciliari al 46enne che aveva demolito la recinzione
Sono stati revocati gli arresti domiciliari al 46enne, assistito dall’avvocato Sergio Algieri, che lo scorso 21 marzo aveva demolito con un caterpillar la recinzione del capannone dell’azienda di fa ...
Leggi tutto