SPORT Letto 1727  |    Stampa articolo

Olympic Acri, attesa per la semifinale di domenica

Foto © Acri In Rete
Redazione
Dopo averlo a lungo inseguito domenica gli uomini di mister Pascuzzo hanno realizzato un sogno, giocare la semifinale dei play off per l'accesso al prossimo campionato di Eccellenza.
Grazie alla sapiente mano del giovane mister acrese, la matricola Olympic Acri centra un obiettivo che ad inizio stagione non era preventivato.
La società attraverso il massimo dirigente Viteritti ha voluto esprimere soddisfazione per il raggiungimento di questo importante risultato, frutto di numerosi sforzi che sta portando in pochi anni il sodalizio acrese ad affermarsi e soprattutto a valorizzare molti giovani locali.
«Domenica abbiamo raggiunto un grande risultato per la nostra piccola società - commenta Viteritti – centrando il terzo posto che ci concederà la possiblità di poter disputare, domenica, la semifinale dei play off contro la Silana. Per noi è un momento di gioia perchè da matricola siamo riusciti ad ottonere un risultato insperato. Il nostro percorso non terminerà domenica in quanto il nostro obiettivo è è quello di vincere e tentare il salto di categoria.
Sarà di sicuro un incontro difficile ma noi ci proveremo perché il nostro scopo è quello di vincere e tentare il salto di categoria, domenica proveremo a superare l'ostalo Silana per poi affrontare l'Amantea fuori casa.
La stagione appena terminata ci ha visti sempre protagonisti e sempre nei piani alti della classifica, giocando un buon calcio.
Noi siamo una società giovane, solida e soprattutto ambiziosa che non si fermerà a domemica, l'intento della società è quello di puntare a disputare, il prossimo anno, il campionato di Eccellenza in quanto abbiamo i numeri, anche dal punto di vista burocratico, per poter effettuare questo salto.
Di sicuro – continua ancora Viteritti dovremo cercare di essere concreti e cinici, sarà fondamentale per la nostra squadra, mantenere la concentrazione ma soprattutto non sottovalutare nessuno.
Per domenica faccio un appello a tutti gli sportivi e acresi di essere presenti, in massa, al Pasquale Castrovillari per sostenere i nostri ragazzi impegnati in questa difficile sfida per regalare alla città un'altra soddisfazione a livello calcistico».

PUBBLICATO 04/05/2017





Ultime Notizie

INTERVISTA  |  LETTO 458  
Focus. Accoglienza e solidarietà. Video intervista a "La Casa di Abou"
La Casa di Abou, già Rifugio di Isaac, compie dieci anni. Si tratta di un centro di seconda accoglienza ed ha ospitato finora un centinaio di minori rifugiati provenienti dal'Africa e dall'Asia. Fi ...
Leggi tutto

AVVISO  |  LETTO 1486  
Avviso raccolta differenziata
Mercoledì 25 aprile non sarà effettuato il ritiro di organico e vetro. Il servizio di raccolta differenziata riprenderà normalmente giovedì 26 con il ritiro della plastica.
Leggi tutto

AVVISO  |  LETTO 107  
Avis: donazione periodica del sangue
Si comunica a tutti i donatori e a chiunque volesse donare il sangue che sarà presente l’autoemoteca MARTEDI’ 24 APRILE 2018 dalle ore 7.30 alle ore 11:00 in VIA V. BAFFI nei pressi del BAR “CAPRICC ...
Leggi tutto

COMUNICATO STAMPA  |  LETTO 324  
Convegno sul dissesto idrogeologico: cause e rimedi
L’associazione Rotaract Acri, attiva nella realtà cittadina ha organizzato per venerdì 27 aprile nella sala del “caffè letterario “ ubicata all’interno del Palazzo San Severino – Acri un momento di ...
Leggi tutto

COMUNICATO STAMPA  |  LETTO 205  
Picitti Stories: la comunità fiorisce attraverso il teatro?
Il 31 marzo scorso si è svolta presso la Sala delle Colonne di Palazzo San Severino-Falcone di Acri la performance finale del progetto di Residenza Artistica Picitti Stories dell' Associazione Conim ...
Leggi tutto