COMUNE Letto 3964  |    Stampa articolo

Emergenza idrica. Controlli e multe

Foto © Acri In Rete
Portavoce Sindaco - Acri
Emergenza idrica tra ordinanze, non rispetto delle regole e repressione. Si tratta di un periodo di forte criticità dovuta ad una serie di fattori alcuni dei quali si protraggono da diversi anni. Condutture obsolete, diminuzione di nevicate e piogge negli ultimi anni, furti di acqua, sono solo alcuni dei motivi della carenza idrica. La Polizia Municipale, sta effettuando controlli sull’intero territorio tesi ad individuare eventuali allacci abusivi ed utilizzi impropri. L’Amministrazione Comunale presenterà, comunque, denuncia penale contro ignoti.
L’obiettivo è quello di sensibilizzare l’Autorità Giudiziaria ad iniziative di indagine e per contribuire ad una drastica riduzione dell’illegittimo utilizzo dell’acqua bene comune e, quindi, per contrastare il fenomeno, purtroppo diffuso, del furto d’acqua e dei numerosi abusi nell’utilizzo della risorsa idrica che diventano ancora più intollerabili alla luce della gravissima emergenza che la cittadinanza continua a subire in questi periodi.
Il sindaco Tenuta, ha, inoltre, investito della questione sia il Prefetto che la Sorical e nei prossimi giorni le parti incontreranno il Presidente della Regione, Oliverio. L’Amministrazione Comunale ha impegnato fondi per la trivellazione di una serie di pozzi da realizzare nei pressi del centro urbano in modo da servire la parte alta di Acri, un altro nella zona di San Giacomo ed altri due nella zona di La Mucone mentre  già iniziati i lavori di collegamento, ammontanti a 70mila euro, tra il serbatoio della Sorical ed il serbatoio comunale entrambi ubicati a Serra di Buda.
Anche questo intervento dovrà far fronte alla carenza di acqua dei rioni Salici, Merolini, Seggio. Si sta, inoltre, provvedendo al ripristino delle sorgenti di Serra la Capra con rifacimento di molti tratti della rete idrica per servire le zone di Montagnola e Settarie. Saranno inoltre sostituiti circa mille metri di rete idrica in diverse zone del territorio.

PUBBLICATO 05/08/2016





Altre dal Comune

COMUNE  |  LETTO 1050  
L'Amministrazione comunale incontra il direttore generale Sergio Diego
Si è tenuto martedì 9, alle ore 10:00, presso la sede dell’ASP di Cosenza, un incontro fra il direttore generale, Sergio Diego e una delegazione dell’Amministrazione comunale di Acri con in testa l’ ...
Leggi tutto

COMUNE  |  LETTO 693  
Comune. Auguri di buone vacanze a tutti i ragazzi
L’Amministrazione comunale, formula gli auguri di buone vacanze, sicuramente meritate, a tutti i ragazzi e si congratula per il ricco cartellone offerto, alla città, dalle numerose scuole di danza p ...
Leggi tutto

COMUNE  |  LETTO 3434  
I disagi degli impianti di Trionto e Mucone non imputabili al Comune
Riguardo i disagi per la mancanza di acqua in alcune zone del territorio, l’ufficio tecnico, servizio acquedotti, precisa che essi sono dovuti all’interruzione dell’energia elettrica che ha interess ...
Leggi tutto

COMUNE  |  LETTO 2655  
Venerdì l'assessore Capalbo nelle scuole superiori per il giorno della memoria
Anche il Comune di Acri, ricorderà la Shoah. Venerdì prossimo, 27 gennaio, Giorno della Memoria, l’Assessore alla cultura e pubblica istruzione, Maria Paola Capalbo, si recherà nelle scuole superior ...
Leggi tutto

COMUNE  |  LETTO 3428  
Sala San Giacomo chiusa: solo una dimenticanza da parte degli uffici
Sabato scorso, un gruppo di liberi cittadini, associazioni ed alcuni partiti politici, non hanno potuto tenere il previsto incontro su “No all’esternalizzazione del servizio tributi”,  presso la sal ...
Leggi tutto