NEWS Letto 1941  |    Stampa articolo

Cronaca. Incendiato un carro funebre

Redazione
Foto © Acri In Rete
Nella notte tra il 3 e il 4 gennaio, ignoti hanno dato fuoco ad un carro funebre, distruggendolo insieme al garage dove si trovava.
Il mezzo era della ditta di onoranze funebri Carmine Morrone ed il fatto è avvenuto in località San Giacomo d’Acri.
Sulla vicenda stanno indagando i carabinieri della locale stazione di Acri.
I titolari si trovavano fuori sede e saranno ascoltati a breve. Fortunatamente i vicini sono intervenuti con ogni mezzo ed hanno evitato danni peggiori.
Occorre vedere se si è trattato di un corto circuito, di un incendio casuale o addirittura di una intimidazione.
Da queste parti il cosiddetto racket è un fenomeno sconosciuto.

PUBBLICATO 07/01/2019

© Riproduzione Riservata  E' vietata la riproduzione, la traduzione, l'adattamento totale o parziale di questo giornale, dei suoi articoli o di sue foto (© Acri In Rete) presenti in esso.

Ultime Notizie

NEWS  |  LETTO 1199  
Morte Toscano. Condannato il Comune. Risarcimenti per due milioni
La vicenda risale al 2004, quando Luigi Toscano, trentenne, muore a seguito di un incidente sul lavoro al di fuori dello stadio comunale di via Seggio, oggetto di lavori appaltati dal Comune....
Leggi tutto

OPINIONE  |  LETTO 5146  
Robur vicit?
Chi, nella propria araldica, ha il riferimento al termine ‘forza’ prova ad attribuirsi la legittimità della supponenza. Ci sarà riuscito? La previsione - fatta mesi addietro - che ad Ac ...
Leggi tutto

OPINIONE  |  LETTO 725  
Politica. Quegli screzi tra maggioranza e opposizione che non interessano a nessuno.
Scriviamolo subito. A noi, intesi come singoli esponenti di una comunità, non interessa nulla di cosa si occupano, fuori da palazzo Gencarelli, i diciassette consiglieri comunali....
Leggi tutto

OPINIONE  |  LETTO 1671  
Soddisfazioni
Sono giornate queste di grande fermento nella politica locale. Cambiano gli assetti nella maggioranza che guida il Comune. Nella stessa infatti si registrano movimenti sia in uscita che in entrata. ...
Leggi tutto

COMUNICATO STAMPA  |  LETTO 1537  
Consapevolezza del proprio ruolo e funzioni
Il consigliere Emilio Turano convinto che per sentirsi coscientemente apposto con i propri elettori piuttosto che con l’intera Città di Acri; che per risolvere problemi che vengono da lontano, che s ...
Leggi tutto