VIAGGI Letto 1423  |    Stampa articolo

Una gita a… Bisignano

Redazione
Foto © Acri In Rete
Conta 10mila abitanti, dista da Acri 13 km, si trova a 350 metri sul livello del mare sulle ultime propaggini collinose della Sila greca, a dominio della valle del Crati.
Sede vescovile dall'VIII° secolo, vanta i ruderi di un castello bizantino-normanno e la cattedrale, risalente al XIII° secolo. Da vedere. Santuario di Sant'Umile, conosciuto come convento la Riforma, fondato dal Beato Pietro Cathin.
All’interno si trova una scultura marmorea raffigurante la Madonna delle Grazie e un dipinto su tela raffigurante il martirio di San Daniele Fasanella a Ceuta.
Naturalmente è possibile visitare la cella di Sant'Umile che, oltre a custodire varie reliquie del Santo, conserva un dipinto del XVIII° secolo a lui dedicato.
La chiesa intitolata a Santa Maria Assunta, la biblioteca, la Madonna dei Sette Veli, Santa Maria di Costantinopoli, San Domenico, Viale Roma centro della vita mondana degli abitanti, San Francesco di Paola.
I festeggiamenti civili e religiosi del Santo della cittadina della Valle del Crati, si svolgono nell'ultimo week end di Agosto.
Famoso e seguito il Palio del Principe, nell'ultima domenica di giugno.
Tra le attività artigianali sono degne di nota le arti della liuteria, le lavorazioni del ferro e quelle della ceramica e delle terrecotte.
Prossima tappa, Santa Sofia d’Epiro.

PUBBLICATO 24/05/2019

© Riproduzione Riservata  E' vietata la riproduzione, la traduzione, l'adattamento totale o parziale di questo giornale, dei suoi articoli o di sue foto (© Acri In Rete) presenti in esso.

Ultime Notizie

NEWS  |  LETTO 4522  
Non ce l’ha fatta l’uomo ustionatosi
Mario T., l’uomo di 52 anni, celibe, che nella giornata di lunedì era rimasto vittima di gravi ustioni, mentre era intento ad accendere il caminetto, è deceduto stamattina al Centro grandi ustionati ...
Leggi tutto

OPINIONE  |  LETTO 2238  
Ho incontrato un uomo
Ho avuto la fortuna di conoscerlo più di trent’anni fa, erano altri tempi niente a che vedere con gli attuali. Non perché mancassero i problemi, ma perché si affrontavano in maniera diversa, grazie ...
Leggi tutto

OPINIONE  |  LETTO 955  
Il Valzer della Poltrona
Dopo il “Ballo del Qua Qua”, il “Cha Cha Cha della segretaria”, “ la Mazurka di periferia”, avevamo pensato di averle viste (e sentite) un po’ tutte; lo abbiamo pensato ma,ahinoi, sbagliavamo.
Leggi tutto

NEWS  |  LETTO 810  
Funghi e dispersi
Funghi e dispersi, un binomio, purtroppo, frequente. Le cronache di questi giorni ci raccontano di numerosi...
Leggi tutto

COMUNICATO STAMPA  |  LETTO 1636  
A proposito di Ecodistretto...
In data odierna si è tenuta presso il teatro Rendano la riunione ato Cosenza per discutere in merito alla allocazione del sito dell'ecodistretto.
Leggi tutto