NEWS Letto 1200  |    Stampa articolo

Mare inquinato? No, polline di Pino

Redazione
Foto © Acri In Rete
Domenica scorsa molti calabresi, approfittando della bella e calda giornata, hanno preso il primo sole e fatto il primo bagno.
Anche molti acresi si sono riversati sulle spiagge, soprattutto sullo Ionio, meta preferita dai nostri concittadini.
Più di uno ci ha raccontato che molti lidi sono ancora un cantiere aperto che le spiagge sono sporche e che in alcuni tratti l’acqua non era limpida. Su questo ultimo aspetto ci viene in soccorso l’Arpacal che con una nota fuga dubbi su possibili inquinamenti.
Le lunghe strisce gialle nastriformi sono state causate da polline di pinacee.
Per quanto spiacevole alla vista e al tatto
– spiega il dott. Cellini - il fenomeno non è collegabile a inquinamento, ma alla struttura microscopica del polline di pino che, essendo idrofobo, galleggia sulla superficie del mare.
Il gioco dei venti e l’azione delle correnti
– precisa ancora Cellini - contribuisce all’aggregazione dei granelli in grosse chiazze, segnalate sotto costa in tutto il mar Ionio e Tirreno, che possono essere scambiate per sversamenti di altra natura o incorporare al loro interno altri oggetti galleggianti.”
C’è da dire che in questi giorni l’Arpacal sta eseguendo una serie di controlli sulle acque marine calabresi e molti tratti risultano essere balneabili.

PUBBLICATO 10/06/2019

© Riproduzione Riservata  E' vietata la riproduzione, la traduzione, l'adattamento totale o parziale di questo giornale, dei suoi articoli o di sue foto (© Acri In Rete) presenti in esso.

Ultime Notizie

NEWS   |  LETTO 346  
Il ricordo di Marco ad un mese dalla scomparsa
I familiari e gli amici lo ricorderanno domani, giovedì 27, ad un mese dalla sua scomparsa...
Leggi tutto

AVVISO  |  LETTO 1472  
Comune. Avviso disinfestazione
Si porta a conoscenza della cittadinanza che sull'intero territorio comunale sarà effettuato un intervento di disinfestazione adulticida a partire dalle ore 00.15 del 27.06.2019; L'intervento sarà ...
Leggi tutto

INTERVISTA  |  LETTO 626  
Focus. L'associazione MediArtis si racconta
L'Associazione MediArtis è nata con l'obiettivo di valorizzare gli usi ed i costumi di un tempo. Non solo spettacoli ma anche iniziative culturali in grado di coinvolgere giovani e meno giovani.
Leggi tutto

COMUNICATO STAMPA  |  LETTO 353  
Ripristino Convenzione per la strada di collegamento Serricella, Carello, Coste Mucone, Santo di Nardo
Gent.mo Sig.Presidente, in diverse occasioni è stata messa alla sua cortese attenzione, la problematica relativa alla riattivazione della Convenzione per la manutenzione Ordinaria/Straordinaria su a ...
Leggi tutto

COMUNICATO STAMPA  |  LETTO 387  
Cultura & scuola. Padula nelle aule scolastiche
L’anno del bicentenario della nascita di Vincenzo Padula (1819 – 2019) è iniziato con un evento di grande qualità...
Leggi tutto