NEWS Letto 1416  |    Stampa articolo

Fede & spettacoli. Ecco il gruppo delle majorettes

Redazione
Foto © Acri In Rete
Una bella sorpresa ha accompagnato una parte della processione in onore della Madonna dei Bisogni tenutasi martedì 11 giugno.
Un gruppo di majorettes, formato da bambini di età compresa tra 5 e 11 anni, si è esibito dapprima davanti la casa di Sant’Angelo, nel rione Casalicchio, poi nella piazza Sant’Angelo, al termine della processione. Uno spettacolo nello spettacolo grazie alle responsabili Anna De Caro e Marinella Vuono.
Le giovani majorettes fanno parte dell’Associazione Mediartis.
Si tratta della prima uscita ma ce ne saranno altre con lo scopo di aggregare e far divertire bambini e ragazzi.

PUBBLICATO 12/06/2019

© Riproduzione Riservata  E' vietata la riproduzione, la traduzione, l'adattamento totale o parziale di questo giornale, dei suoi articoli o di sue foto (© Acri In Rete) presenti in esso.

Ultime Notizie

SPETTACOLI  |  LETTO 405  
Estate acrese. Sabato La Notte rosa
Continuano gli eventi che rientrano nell’estate acrese. Collegandovi alla nostra pagina facebook...
Leggi tutto

NEWS  |  LETTO 728  
Ospedale. Gli interventi programmati…programmati a data da destinarsi
Gli interventi programmati sono stati programmati a data da destinarsi. Non è un gioco di parole....
Leggi tutto

POLITICA  |  LETTO 1343  
La rivisitazione della giunta
Il “pensiero” dell’ecodistretto ce lo siamo tolto (dopo quasi un mese di ampia ed accesa discussione, a proposito il Comitato del No, con tanto di direttivo, continuerà ad esistere o si scioglierà), ...
Leggi tutto

OPINIONE  |  LETTO 603  
Ecodistretto. A preoccupare è il suo esercizio non la tecnologia
Non penso che le remore e le preoccupazioni dei cittadini per l’impianto dell’ecodistretto....
Leggi tutto

OPINIONE  |  LETTO 624  
Ecodistretto. Saggia decisione
In questi caldi giorni di agosto, l’amministrazione comunale acrese,dopo una potenziale candidatura di poter ospitare nel proprio comune un sito per la lavorazione e smaltimento dei rifiuti,si è tro ...
Leggi tutto