OPINIONE Letto 1369  |    Stampa articolo

Ecodistretto. Saggia decisione

Vincenzo Abbruzzese
Foto © Acri In Rete
In questi caldi giorni di agosto, l’amministrazione comunale acrese,dopo una potenziale candidatura di poter ospitare nel proprio comune un sito per la lavorazione e smaltimento dei rifiuti,si è trovata difronte ad una scelta!
Tanti giustamente hanno utilizzato i social, attraverso i nuovi mezzi di informazione, sono nati dei comitati per la non realizzazione dell’opera, tanti invece hanno lavorato sotto traccia con abnegazione per trovare una soluzione comune, che garantisse la piena condivisione non solo della cittadinanza,ma soprattutto di un intero territorio da salvaguardare!!
Oggi non ci sono occasioni perse per Acri, come in passato,ma un occasione di riscatto per il futuro, sulle vere potenzialità inespresse di una politica miope sulle vere opportunità, che l’intera nostra terra è vocata!!
Il mio pieno apprezzamento va al sindaco, che si è dimostrata persona perbene e capace di saper valutare con lungimiranza tale scelta, dopo diverse interlocuzioni, ai tanti cittadini liberi che hanno saputo difendere e costruire un percorso nuovo, che spero possa proseguire in futuro, ai tanti che hanno saputo apprezzare le tante realtà agricole e non solo che ogni giorno, cercano di portare Acri dove merita!!!
La politica distruttiva, strumentale non mi appartiene, come da sempre, non appartiene a Coldiretti,che sa sempre trovare la soluzione per difendere gli interessi generali di migliaia di cittadini.

PUBBLICATO 21/08/2019

© Riproduzione Riservata  E' vietata la riproduzione, la traduzione, l'adattamento totale o parziale di questo giornale, dei suoi articoli o di sue foto (© Acri In Rete) presenti in esso.

Ultime Notizie

SPORT  |  LETTO 178  
Il punto sulla Promozione. L’Acri nei play off
Settima giornata di ritorno. Nessuna vittoria esterna, in cima cambia poco con Belvedere e Rossano che vincono, in coda Cutro e San Marco in difficoltà. I play out sarebbero Caccuri/Cutro e Promos ...
Leggi tutto

EDITORIALE  |  LETTO 829  
I fatti della settimana. Mascherine, codardia, coraggio
Iacchitè (termine utilizzato nella città di Cosenza per esprimere stupore) che settimana che è stata! Politica. La prima pagina spetta alla politica ed in particolare alla maggioranza che governa la ...
Leggi tutto

NEWS   |  LETTO 2011  
Gioielleria svaligiata. Emergono altri particolari. Ecco chi sono i colpevoli
Due uomini e una donna sono stati fermati dai carabinieri a Pelago, in provincia di Firenze, con l’accusa di essere gli autori della rapina avvenuta giovedì scorso ai danni della gioielleria Garofal ...
Leggi tutto

COMUNICATO STAMPA  |  LETTO 2530  
Una città allo sbando, chiamata a pagare colpe non sue
Più volte negli ultimi tempi siamo stati costretti a impugnare la penna per denunciare lo stato di progressivo degrado in cui è stata ridotta Acri. Mai avremmo pensato, anche nel peggiore dei nostri ...
Leggi tutto

NEWS   |  LETTO 1429  
Gioielleria saccheggiata. Ritrovata la merce ma ancora tanti aspetti da chiarire
E' stata rinvenuta nei pressi di Firenze la refurtiva della rapina all'ex gioielleria Garofalo. Il proprietario, Antonio Garofalo era stato vittima, lo scorso mercoledì, di un'aggressione, nei press ...
Leggi tutto