LETTERA APERTA Letto 2899  |    Stampa articolo

Ospedale. Mancano gli anestesisti, a pochi minuti intervento chirurgico rinviato

Redazione
Foto © Acri In Rete
Di seguito pubblichiamo quanto inviatoci attraverso messenger da un nostro lettore.
Buongiorno direttore Saporito, scrivo per una situazione successa stamani in ospedale presso il reparto di chirurgia ricco di personale competente ma che viene lasciato solo dall'Asp di Cosenza.
Proprio ieri la vostra testata giornalistica si è occupata del dottore Azzinarri, persona qualificata professionalmente ed umanamente, e della sua attività. Stamattina era programmato un intervento chirurgico su mio nonno e a breve dovrò farne uno anche io, il chirurgo era il dottore Bonparola che dopo aver aspettato gli anestesisti per due ore, è uscito dalla sala operatoria e ci ha informato, con amarezza e imbarazzo, che si doveva rimandare il tutto a data da destinarsi.
Ci ha comunicato, inoltre, che la questione anestesisti dovrebbe essere risolta una volta per tutte nei prossimi giorni ma oramai non ci crede più nessuno.
Mi chiedo, come si può lasciare una cittadinanza grande come Acri ed un ospedale importante allo sbando?
Come si può mettere in un angolo a far nulla gente che ha voglia di lavorare e con tanta professionalità?
E soprattutto dove è finita quella cittadinanza che al minimo problema si riuniva scendeva in piazza e combatteva per i propri diritti?
So che l’amministrazione comunale sta facendo di tutto ma, evidentemente, non basta più, ci si deve battere e rivolgersi ai vertici in modo duro anche nei confronti del commissario Cotticelli che finora ha fallito.
Grazie per l’ospitalità
."
Preferiamo non commentare, facciamo ancora una volta i cronisti e raccontiamo i fatti ma ci auguriamo che quanto dettoci dal sindaco e dal direttore sanitario, riguardo l’imminente arrivo degli anestesisti, corrisponda al vero.

PUBBLICATO 11/01/2020

© Riproduzione Riservata  E' vietata la riproduzione, la traduzione, l'adattamento totale o parziale di questo giornale, dei suoi articoli o di sue foto (© Acri In Rete) presenti in esso.

Ultime Notizie

SPORT  |  LETTO 542  
San Giacomo, dimissioni con polemiche ed accuse dirette
Terremoto in casa San Giacomo. Mister Apicella rassegna le dimissioni e lo fa con polemiche.
Apicella, come oramai accade per tutti, scrive sulla sua pagina facebook;
Leggi tutto

NEWS  |  LETTO 600  
Verso le regionali. Chi possiamo votare, come votare, curiosità
Ci siamo. Domenica 26 gennaio si voterà per il rinnovo del consiglio regionale. Si vota solo domenica dalle 7 alle 23, non vige il voto disgiunto e non c’è il voto di genere. Si può dare una sola ...
Leggi tutto

NEWS  |  LETTO 681  
Il vigneto più alto d’Europa? E’ in Sila
Acri in rete non solo cronaca ma anche curiosità e notizie positive. Nei giorni scorsi...
Leggi tutto

NEWS   |  LETTO 1618  
Sequestri per smaltimenti illecito di un frantoio
I carabinieri forestali di Acri hanno deferito all’autorità giudiziaria il proprietario di un frantoio di San Demetrio Corone per violazioni alla normativa ambientale. Durante un controllo nel frant ...
Leggi tutto

NEWS  |  LETTO 413  
Tanto buon umore e speranza in corsia
La cooperativa Teatro in note, ha promosso, presso il reparto di Oncologia e Psichiatria dell'ospedale Annunziata di Cosenza, l'iniziativa “Un sorriso in dono”, portando la musica nei reparti in cui ...
Leggi tutto