NEWS Letto 1467  |    Stampa articolo

Il vigneto più alto d’Europa? E’ in Sila

Redazione
Foto © Acri In Rete
Acri in rete non solo cronaca ma anche curiosità e notizie positive. Nei giorni scorsi ci siamo occupati delle Montanine, le patatine in sacchetto prodotte in Sila che, dopo il nostro scritto, ci risulta siano state ricercate nei vari supermercati della città. oggi ci occupoano di un’altra notizia che arriva da un poso a pochi chilometri da noi; Cava di Melis. Qui, nel cuore del Parco Nazionale della Sila, a 1300 metri di altitudine troviamo il vigneto più alto d’Europa immerso tra i pini larici, con una fantastica vista sul lago Cecita. La notizia è riportata dal portale In Sila.it. La proprietaria è Immacolata Pedace. Il giovane ingegnere Emanuele De Simone, sfida le rigide temperature invernali della Sila, dove si arriva anche a - 20° e nel 2008 infatti impianta le prime 500 barbatelle, inizialmente un campo sperimentale, che ad oggi conta 2 ettari di superficie vitata. Chardonnay, Pinot Bianco, Gewurztraminer, Merlot, Cabernet Franc e Cabernet Sauvignon le varietà accuratamente scelte dopo aver effettuato lo studio sul terreno, l’esposizione e la resistenza delle piante. La Sila, quindi, non solo bellezze paesaggistiche e naturali ma anche ottima location per produzioni enogastronomiche. Vale la pena ricordare la coltivazione di grano, patate, funghi, salumi, latticini, nocciole.

PUBBLICATO 25/01/2020

© Riproduzione Riservata  E' vietata la riproduzione, la traduzione, l'adattamento totale o parziale di questo giornale, dei suoi articoli o di sue foto (© Acri In Rete) presenti in esso.

Ultime Notizie

Comunicato stampa  |  LETTO 42  
Basta slogan irrilevanti, basta alla campagna elettorale permanente
Basta slogan irrilevanti, basta con la campagna elettorale permanente!...
Leggi tutto

OPINIONE  |  LETTO 334  
Una guerra mai dichiarata
A sentire in questi giorni qualche telegiornale, o le tantissime ore di trasmissione dedicate al coronavirus si direbbe che stiamo combattendo una vera e propria guerra. Ecco, ad esempio, una “norm ...
Leggi tutto

OPINIONE  |  LETTO 1213  
Le buche... dell'amministrazione Capalbo
Alcuni dei nostri amministratori (a tempo) ci vorrebbero far passare come “leoni da tastiera” ignorando che abbiamo avuto il coraggio di affrontare anche dure polemiche, con il piglio di chi non ha ...
Leggi tutto

OPINIONE  |  LETTO 1286  
A viso aperto, testa alta, costante coerenza e rispetto per gli elettori
La lettura dell’ultimo comunicato di Articolo uno è un misto tra indecenza e sfacciataggine, che non può passare sottotono. Tirato, pertanto, per l’ennesima volta, dalla giacca, sono costretto a ris ...
Leggi tutto

COMUNICATO STAMPA  |  LETTO 1113  
Coronavirus. Nessun caso in città
L’Amministrazione Comunale di Acri sta seguendo con attenzione l’evolversi della situazione del diffondersi dell’epidemia Covid-19....
Leggi tutto