COMUNICATO STAMPA Letto 712  |    Stampa articolo

Grazie!

Associazione ConimieiOcchi
Foto © Acri In Rete
L'associazione ConimieiOcchi augura buone feste a tutta la popolazione. E dopo aver condiviso sul territorio un percorso innovativo di teatro e comunità, ringrazia tutte le persone che hanno sostenuto i progetti realizzati ad Acri. "Quello trascorso è stato un anno di condivisione e valorizzazione del capitale umano di queste terre", spiegano i membri.
"Tutti sono stati importanti e vogliamo ringraziarli e augurargli buone feste".
Un pensiero va alle tessitrici e alle ricamatrici di Padia, alle ragazze dell'I.T.C.G.T., ai ragazzi della Casa di Abou Diabo, ai tecnici, alla Poligrafica, al personale del Comune.
"Partendo da un paradigma che mette al centro la partecipazione e il senso di appartenenza legato ai temi della memoria, della ricerca del senso di comunità e dell'inclusione", aggiungono gli associati di ConimieiOcchi, "abbiamo lavorato in sinergia con molte realtà presenti nella cittadina.
Diverse associazioni acresi sono diventate partner del progetto PICITTI STORIES, dimostrando la volontà di riconoscere ed essere riconosciute.
A loro, e a tutte le persone che hanno partecipato, a tutta la stampa locale, a chi ha collaborato ai progetti e a chi ci ha preso per mano in silenzio, partecipando alle iniziative o semplicemente sbirciando da lontano le nostre attività, vogliamo dire grazie
".
Determinante, per la realizzazione dei progetti, il partenariato realizzato con il Comune di Acri, che ha sostenuto l'associazione a tutto tondo.
Ma non meno importante è stato (e sarà) il contributo di tutti i partner: la Fondazione Padula, l'IC Padula, il Liceo I.T.C.G.T. Falcone, Libera Accoglienza, il Comitato Pro Centro Storico, Legambiente, la TAMM, la Fidapa, Etnovisioni s.n.c. e l'Agriturismo Paglialonga.
Nella speranza di poter dare continuità ai progetti sul territorio, l'associazione ConimieiOcchi stringe la comunità in un forte abbraccio, con l'augurio che il 2019 sia un anno ricco di nuovi progetti e tanta serenità.

PUBBLICATO 26/12/2018

© Riproduzione Riservata  E' vietata la riproduzione, la traduzione, l'adattamento totale o parziale di questo giornale, dei suoi articoli o di sue foto (© Acri In Rete) presenti in esso.

Altri Comunicati

COMUNICATO STAMPA  |  LETTO 1534  
Consapevolezza del proprio ruolo e funzioni
Il consigliere Emilio Turano convinto che per sentirsi coscientemente apposto con i propri elettori piuttosto che con l’intera Città di Acri; che per risolvere problemi che vengono da lontano, che s ...
Leggi tutto

COMUNICATO STAMPA  |  LETTO 4379  
PD. Personaggi in cerca di autore
Negli ultimi giorni stiamo assistendo, stupiti ed increduli, a tutta una eterogenea serie di strali, lamenti...
Leggi tutto

COMUNICATO STAMPA  |  LETTO 4613  
Lavare la testa all'asino, si perde acqua, sapone e tempo!
Da oltre 2 settimane sono in consegna le bollette del servizio idrico, saldo anno 2017 e acconto 2018, tanto per non farci mancare nulla.
Leggi tutto

COMUNICATO STAMPA  |  LETTO 737  
Manutenzione strade Là Mucone. Stasi sull'incontro con la Provincia
In riferimento a quanto concordato nel consiglio comunale del 4/12/2018, sui Disagi della frazione di La Mucone , dove i consiglieri di minoranza, chiedevano fra l'altro che venisse concordato un in ...
Leggi tutto

COMUNICATO STAMPA  |  LETTO 1410  
Quando avremo un palazzetto dello sport?
E’ questa la domanda che i cittadini si pongono percorrendo via Aldo Moro, strada di accesso ad Acri quando sarà finita l’altra decennale opera qual è la galleria.
Leggi tutto