COMUNICATO STAMPA Letto 550  |    Stampa articolo

Sabato l'iniziativa Rotary e Rotaract 'La violenza, il rifugio degli incapaci'

Rotary Club - Acri
Foto © Acri In Rete
In occasione della “Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne”, sabato 16 novembre, alle ore 17:30, nei locali del Caffè Letterario, il Rotary e il Rotaract di Acri, con il patrocinio dell’amministrazione comunale, hanno promosso l’iniziativa “La violenza: il rifugio degli incapaci”.
Nel corso della manifestazione verrà anche presentato il libro “Cicatrici d’oro”, di Annamaria Murano.
Dopo i saluti di Paolo Caravetta, presidente del Rotary Club di Acri, e Ilaria Fiorito, presidente del locale Rotaract, sono in programma gli interventi di Annamaria Murano e dell’avvocato penalista e criminologo Natale Fusaro.
La Murano, a proposito del suo libro, dice:  “Cicatrici d’oro”.
Dice l'autrice sull'opera: “Possa far riflettere sulla violenza contro le donne e possa mettere un freno a questo triste fenomeno sempre in aumento. L’opera vuole essere un modo per dire “no” alla violenza sulle donne, ma anche un modo per far riflettere sui valori della vita”.
Natale Fusaro è professore a contratto di Criminologia e Criminalistica alla Sapienza di Roma, coordina da diciotto anni il Master di II Livello in Scienze Forensi della medesima Università.
Dal 1994 è socio ordinario della Società Italiana di Criminologia di cui è componente della Commissione Scientifica e della Commissione Didattica, nonché componente della International Society of Criminogy della Società Italiana di Medicina Legale e delle Assicurazioni e della Mediterranean Academy of Forensic Sciences.
È altresì responsabile scientifico dell’Osservatorio sui Fenomeni di Rilevante Allarme Sociale della Sapienza, osservatorio che si occupa del monitoraggio, della ricerca e dello studio delle principali dinamiche delittuose, contribuendo annualmente alla programmazione, all’aggiornamento e alla pubblicazione del Rapporto Eures sull’omicidio volontario in Italia, realizzato in collaborazione con il Dipartimento della Pubblica Sicurezza – Direzione Centrale della Polizia Criminale – Servizio Analisi Criminale del Ministero dell’Interno e l’Agenzia Ansa.

PUBBLICATO 14/11/2019

© Riproduzione Riservata  E' vietata la riproduzione, la traduzione, l'adattamento totale o parziale di questo giornale, dei suoi articoli o di sue foto (© Acri In Rete) presenti in esso.

Altri Comunicati

COMUNICATO STAMPA  |  LETTO 314  
Il Ministro e il nostro 'concittadino'
Nei prossimi mesi, il Ministro per il sud, Giuseppe Provenzano e il Cittadino Onorario di Acri, Franco Arminio, inizieranno un tour per l'Italia interna, e la Calabria sarà tra le prime regioni ad e ...
Leggi tutto

COMUNICATO STAMPA  |  LETTO 628  
Dimensionamento scolastico. Decisione giusta
La decisione assunta dall'amministrazione comunale e successivamente da quella provinciale, in riferimento al Dimensionamento scolastico degli Istituti d'istruzione superiore di Acri,che lascia inva ...
Leggi tutto

COMUNICATO STAMPA  |  LETTO 831  
Dal Meetup Acri in Movimento solo falsità e disinformazione
Quanto scritto dal Meetup Acri in Movimento sul “Dimensionamento scolastico” nell’articolo apparso, è a dir poco fuorviante, per nulla corrispondente alla realtà e fornisce informazioni false e scor ...
Leggi tutto

COMUNICATO STAMPA  |  LETTO 664  
Il sole in classe all'Ic Beato Greco
L’Istituto comprensivo “Beato F.M. Greco” ha partecipato a “Il Sole in Classe” di Anter....
Leggi tutto

COMUNICATO STAMPA  |  LETTO 776  
Evitiamo il dimensionamento tra le scuole superiori Julia e Falcone
Non comprendo perché l'amministrazione comunale di Acri non abbia deliberato PER ACCORPARE le scuole superiori "Vincenzo Julia" e "Falcone" al fine di evitare un ulteriore dimensionamento. Attualmen ...
Leggi tutto