COMUNICATO STAMPA Letto 2562  |    Stampa articolo

Consiglio di minoranza. Netta contrarietà al criterio della nomina

Consiglieri di Minoranza
Foto © Acri In Rete
In merito alla scelta degli scrutatori per le prossime elezioni regionali noi consiglieri comunali di opposizione Anna Vigliaturo, Maurizio Feraudo, Emilio Turano, Marco Abbruzzese, Salvatore Palumbo, Giuseppe Intrieri e Luigi Caiaro esprimiamo la netta contrarietà al criterio della nomina individuato dal Sindaco e dalla sua maggioranza nel corso di una riunione tenutasi in data odierna.
Desta meraviglia e perplessità la “virata” del Sindaco su tale argomento che da consigliere provinciale aveva espresso un parere nettamente differente, plaudendo all’approvazione della norma che introduceva il sorteggio degli scrutatori al grido “è finita l’epoca delle clientele delle commissioni elettorali dei Comuni”.
Oggi, evidentemente, la maggioranza ha la necessità di riproporre criteri che rispondono a vecchie ed opache logiche di spartizione e lottizzazione per finalità elettorali, che di certo non ci appartengono.
Chiediamo, pertanto, alla Commissione elettorale, convocata per domani mattina, di confermare il criterio chiaro e trasparente del sorteggio.
Invece di fare un passo avanti, la maggioranza ne vorrebbe fare dieci all’indietro, rimangiandosi così quanto sostenuto in occasione delle consultazioni elettorali svoltesi negli ultimi due anni allorquando inneggiava al criterio del sorteggio.
Il nostro auspicio è che la Commissione con uno scatto di orgoglio e di autonomia decisionale non faccia proprio il criterio scellerato proposto dalla maggioranza, ma proceda al sorteggio degli scrutatori.
Nel caso in cui la Commissione elettorale dovesse adeguarsi alla speculare volontà della maggioranza, noi, che rispediamo al mittente l'oscena proposta di renderci partecipi e complici della becera spartizione, sin d’ora chiediamo alla stessa Commissione di procedere al sorteggio di 35 scrutatori inopinatamente riservati alle opposizioni.
Anna Vigliaturo
Maurizio Feraudo
Emilio Turano
Marco Abbruzzese
Salvatore Palumbo
Giuseppe Intrieri
Luigi Caiaro

PUBBLICATO 03/01/2020

© Riproduzione Riservata  E' vietata la riproduzione, la traduzione, l'adattamento totale o parziale di questo giornale, dei suoi articoli o di sue foto (© Acri In Rete) presenti in esso.

Altri Comunicati

COMUNICATO STAMPA  |  LETTO 586  
Cammino Basiliano. Acri inserito nel percorso
L’Amministrazione Comunale, comunica alla cittadinanza che Acri è inserito ufficialmente nel percorso denominato “Cammino Basiliano”. Questo è stato possibile grazie all’immediato intervento dell’as ...
Leggi tutto

COMUNICATO STAMPA  |  LETTO 234  
La Shoah al Maca
La Giornata della Memoria, di lunedì 27 gennaio, getta una nuova luce sull’importante mostra retrospettiva “La materia della memoria” dedicata al maestro Giorgio Celiberti, a cura di Anselmo Villata ...
Leggi tutto

COMUNICATO STAMPA  |  LETTO 1059  
La LACA ed il contenzioso sulla TARI 2014
Sono passati ormai 5 anni da quando abbiamo iniziato la nostra protesta nei confronti dell’allora amministrazione Tenuta, per le bollette “pazze” relative ai tributi comunali sui rifiuti solidi urba ...
Leggi tutto

COMUNICATO STAMPA  |  LETTO 756  
Verso le regionali. Autonomia Differenziata con il candidato Prof. Aiello
Venerdì 17 Gennaio alle ore 18.00 nella Sala Caffè Letterario, all’interno di palazzo Sanseverino-Falcone, si terrà un confronto sull’Autonomia Differenziata delle Regioni a Statuto Ordinario.
Leggi tutto

COMUNICATO STAMPA  |  LETTO 528  
Apre FENIMPRESE Cosenza. IL 17 Gennaio il 'taglio del nastro'
FenImprese è un’associazione nazionale datoriale senza fini di lucro è nata dall’incontro di giovani imprenditori e dirigenti associativi, che sentono sempre di più l’esigenza di essere rappresentat ...
Leggi tutto