NEWS Letto 2989  |    Stampa articolo

Concluso il progetto Incontro con Acri: studiare il passato e progettare il futuro

Redazione
Foto © Acri In Rete
Si è concluso, in questi giorni, anche il progetto  INCONTRO CON ACRI : "STUDIARE IL PASSATO E PROGETTARE IL FUTURO" svolto dagli alunni della scuola primaria Pastrengo.
L’esigenza di rimettere al centro la scuola anche in estate, tema assai dibattuto in questi giorni, che ha visto da un lato la Ministra Fedeli sostenere con forza la necessità di scuole aperte anche nei mesi estivi e dall’altro alcune schiere di docenti pronti a levare gli scudi, nell’ IC “Padula” di Acri si è concretizzato con un bellissimo progetto che ha visto impegnati le docenti e i ragazzi delle classi quarte primaria del plesso Pastrengo.
L’idea di aprirsi anche a giugno, dopo il normale termine delle attività didattiche, è partita dalla Dirigente Scolastica, Simona Sansosti, che ha da subito trovato la disponibilità delle insegnanti Vommaro e Scavello, dei genitori e degli alunni.
Non le lezioni tradizionali, ma un vero e proprio laboratorio mattutino, nel corso del quale docenti e ragazzi hanno messo in pratica una serie di attività coinvolgenti ed entusiasmanti: laboratori e visite sul territorio, giochi e attività alternative hanno scandito i diversi momenti delle giornate, il tutto nell’ottica che la Scuola, che assolve ad una precisa funzione dello Stato,  mira  alla formazione degli studenti come cittadini, non li assiste.
Le attività hanno riguardato la storia locale di Acri, i suoi personaggi illustri, la visita e lo studio del territorio dalle Istutizioni ( il Municipio e i suoi uffici), le Associazioni (in primis la Fondazione Padula), i Musei, la Biblioteca e l’archivio, i luoghi ei personaggi religiosi, l’economia del territorio con i suoi prodotti e i vecchi e nuovi mestieri, l’ambiente e i percorsi naturalistici e i giochi di un tempo. Il tutto documentato con interviste, lavori, foto che è possibile visionare sul sito dell’ IC “Padula” all’indirizzo web http://www.icpadula-acri.gov.it/

PUBBLICATO 27/06/2017

© Riproduzione Riservata  E' vietata la riproduzione, la traduzione, l'adattamento totale o parziale di questo giornale, dei suoi articoli o di sue foto (© Acri In Rete) presenti in esso.

Altre News

NEWS  |  LETTO 280  
Verso le regionali. Chi possiamo votare, come votare, curiosità
Ci siamo. Domenica 26 gennaio si voterà per il rinnovo del consiglio regionale. Si vota solo domenica dalle 7 alle 23, non vige il voto disgiunto e non c’è il voto di genere. Si può dare una sola ...
Leggi tutto

NEWS  |  LETTO 304  
Il vigneto più alto d’Europa? E’ in Sila
Acri in rete non solo cronaca ma anche curiosità e notizie positive. Nei giorni scorsi...
Leggi tutto

NEWS   |  LETTO 1368  
Sequestri per smaltimenti illecito di un frantoio
I carabinieri forestali di Acri hanno deferito all’autorità giudiziaria il proprietario di un frantoio di San Demetrio Corone per violazioni alla normativa ambientale. Durante un controllo nel frant ...
Leggi tutto

NEWS  |  LETTO 362  
Tanto buon umore e speranza in corsia
La cooperativa Teatro in note, ha promosso, presso il reparto di Oncologia e Psichiatria dell'ospedale Annunziata di Cosenza, l'iniziativa “Un sorriso in dono”, portando la musica nei reparti in cui ...
Leggi tutto

NEWS   |  LETTO 431  
Presentazione della seconda edizione del Vocabolario calabro del Padula. La Fondazione e la città assenti
In attesa del terzo Volume (P-Z) del Vec, Vocabolario Etimologico Calabrese, previsto per i primi del 2021, il gruppo di ricerca coordinato e diretto dal prof. John B. Trumper (direttore scientifico ...
Leggi tutto