NEWS Letto 2754  |    Stampa articolo

VIII edizione del No war day: io sto con Emergency

Redazione
Foto © Acri In Rete
Anche per l'anno 2017 l'Associazione "PUNTO DI LUCE", come oramai prassi consolidata, organizza l'evento "NO WAR DAY - IO STO CON EMERGENCY", che si terrà come sempre nella splendida ed accogliente cittadina di San Giacomo d'Acri il 7e 8 agosto piazza Don Francesco Nigro.
Musica, solidarietà e sensibilizzazione rappresenteranno il motore dell'evento: "IO STO CON EMERGENZY".
Ricordiamo che Emergency è un'associazione umanitaria italiana, fondata da Gino Strada nel 1994. Riconosciuta nel 1998 come organizzazione non lucrativa di utilità sociale (ONLUS). Obiettivi di Emergency sono offrire cure mediche e chirurgiche gratuite e di alta qualità alle vittime della guerra, delle mine antiuomo e della povertà. Grazie all'attività dei volontari opera in 17 Paesi del mondo tra cui Sierra Leone, Sudan, Iraq e Afghanistan eh hanno curato più di 7 milioni di persone. L'associazione promuove attivamente i valori di pace, solidarietà e rispetto dei diritti umani.
Per l'ottava edizione i ragazzi di “PUNTO DI LUCE” si sono voluti superare organizzando due serate
La Prima avrà come ospite il gruppo musicale popolare della presila Hosteria di Giò
La Seconda serata, invece, avrà l'onore di ospitare la nota Musicista e Cantante Marina Rei
L'Associazione Punto di Luce, attraverso le gioiose espressioni di musica popolare e pop, vuole invitare tutti a riflettere sull'atrocità della guerra e sulla realtà drammatica in cui l'associazione Emergenzy lavora quotidianamente, non mancheranno, infatti, durante la serate punti di riflessione ed il vero ospite d'onore sarà la SENSIBILIZZAZIONE.
Per congratularsi con l'associazione Sangiacomese, per l'ottimo lavoro svolto in questi anni, sarà presente per la prima volta il responsabile Nazionale Emergenzy dei Gruppi del Centro e del Sud Protasi Pietro.
Ricordiamo che il ricavato della manifestazione, alla quale prenderanno parte i volontari di Emergenzy, sarà devoluto all'Associazione Umanitaria come supporto per il suo operato.
A noi non resta che... partecipare.

PUBBLICATO 21/07/2017

© Riproduzione Riservata  E' vietata la riproduzione, la traduzione, l'adattamento totale o parziale di questo giornale, dei suoi articoli o di sue foto (© Acri In Rete) presenti in esso.

Altre News

NEWS   |  LETTO 2849  
Eruzione Vesuvio. Ecco chi dovremo accogliere
Nella giornata di oggi, è stato presentato il Piano aggiornato di evacuazione in caso di eruzione del Vesuvio....
Leggi tutto

NEWS   |  LETTO 499  
Giornata mondiale del rifugiato. Iniziativa di La casa di Abou
In occasione della Giornata Mondiale del Rifugiato la comunità alloggio per minori stranieri non accompagnati, promuove, presso la Torre Civica, alle 17,30 di giovedì 20 giugno, un’iniziat ...
Leggi tutto

NEWS  |  LETTO 1194  
Centrale idroelettrica Mucone. Intitolata ad Adele Giannone?
Sarebbe, non solo una lodevole iniziativa, ma anche un atto dovuto verso una donna antesignana....
Leggi tutto

NEWS   |  LETTO 1380  
Statale 660 e terreni privati. Necessaria la rimozione di vegetazione incolta e pericolosa
Chi, in questi giorni, percorre la statale 660, bivio Luzzi-bivio Longobucco, una quarantina di chilometri...
Leggi tutto

NEWS   |  LETTO 1159  
I fatti della settimana. Informazione ed interpretazione
Facciamo nostra, ma la cambiamo leggermente, una citazione di un noto artista; “siamo responsabili di quello che scriviamo non di quello che viene interpretato”....
Leggi tutto