NEWS Letto 3060  |    Stampa articolo

Al via i lavori sulla Ss 660. Soddisfatto il comitato “Io non scivolo più”

Andreina Morrone
Foto © Acri In Rete
Sono cominciati oggi lavori per la messa in sicurezza della pavimentazione stradale della Ss 660, arteria che collega la città di Acri con Cosenza e l’interland, e che da anni risulta pericolosa in molti tratti a causa dell’asfalto viscido. Soddisfazione per il comitato “Io non scivolo più” che nei mesi scorsi ha portato avanti le istanze dei cittadini acresi per la pericolosa situazione, a suon di 7000 firme raccolte e diversi incontri con l’Anas.
«Grande merito di questo primo traguardo – si legge nella nota – va dato a tutti i cittadini acresi e non che si sono impegnati nella raccolta firme nei mesi scorsi, ai giornalisti ed ai servizi televisivi locali e nazionali, ma soprattutto al concreto interessamento del Capo compartimentale Viabilità Anas Calabria, l’ingegnere Marco Moladori, il quale ha garantito pubblicamente che i lavori di rifacimento dell’asfalto dell’intera Ss 660 saranno completati entro i primi mesi del 2018. Questo primo intervento – spiegano dal Comitato -, che interesserà il tratto compreso tra il km 11,600 e il km 14,900 della statale, prevede il rifacimento della pavimentazione esistente al fine di eliminare le circostanze che possono influire sulla sicurezza stradale e quindi, ripristinare un livello ottimale di confort alla guida.
I lavori sono stati consegnati da Anas, dopo l`’aggiudicazione definitiva, all`’impresa I.C.G. S.r.l. con sede a Catanzaro per l’importo complessivo di 155 mila euro. Dopo questo primo intervento ne sono previsti altri, fino ad arrivare ad una soluzione completa che possa garantire la giusta sicurezza agli automobilisti lungo tutto il tratto stradale.
Come comitato vigileremo affinché gli altri impegni assunti dalla direzione regionale vengano rispettati nei tempi previsti
».

PUBBLICATO 24/07/2017

© Riproduzione Riservata  E' vietata la riproduzione, la traduzione, l'adattamento totale o parziale di questo giornale, dei suoi articoli o di sue foto (© Acri In Rete) presenti in esso.

Altre News

NEWS  |  LETTO 576  
Rifiuti. Nominato il Commissario che dovrà individuare il sito dell’ecodistretto
Acri in rete, la testata che per prima ha scritto dell’ecodistretto, continua a seguire con attenzione la questione rifiuti. Il dipartimento Ambiente della Regione ha nominato Ida Cozza, 49 anni, Co ...
Leggi tutto

NEWS  |  LETTO 318  
Ritorna la luce del Classico
Secondo appuntamento con “La luce del Classico”, la manifestazione che si tiene all’interno del liceo classico nelle ore pomeridiane ed organizzata da studenti ed alunni. L’evento “Smartphonizzazi ...
Leggi tutto

NEWS  |  LETTO 2329  
Carabinieri, presto il trasferimento in altra sede
A molti di noi mancherà. Si tratta della caserma dei carabinieri sita in via delle Filande, ovvero in un luogo centrale dove, in auto o a piedi, ci si passa con facilità e spesso. E non può essere a ...
Leggi tutto

NEWS  |  LETTO 1068  
Nasce Julia in rete
Ci sono tanti e buoni motivi per annunciare con soddisfazione la nascita di Julia in rete. Intanto perché lo facciamo da ex liceali dello Julia, poi perché il magazine, di questo
Leggi tutto

NEWS  |  LETTO 1130  
Cittadinanza onoraria ad Arminio. Ecco le motivazioni
Dopo aver pubblicato, in anteprima, la notizia, ci siamo attivati per conoscere le motivazioni che hanno spinto l’amministrazione comunale (dopo aver ascoltato il parere di tutti i consiglieri comun ...
Leggi tutto