NEWS Letto 5200  |    Stampa articolo

Crisi idrica. Multati alcuni agricoltori per prelievo abusivo di acqua

Redazione
Foto © Acri In Rete
Il lungo periodo di siccità che ha colpito tutto il territorio cosentino ha avuto gravi conseguenze anche per la produzione agricola. Per ovviare al problema della siccità alcuni agricoltori hanno attinto alle risorse idriche pubbliche per l’irrigazione dei campi.
Per frenare tale prelievo abusivo di acqua il Gruppo Carabinieri Forestale di Cosenza ha predisposto un servizio di controllo su diverse aree del cosentino.
Le stazioni di Spezzano Sila, Acri e Aprigliano, dopo aver accertato la presenza di trasgressori che prelevavano acqua mediante motopompe dai torrenti situati nei pressi delle aree interessate (Rosario, Mucone, Miglianò, Ponticelli) senza autorizzaioni, hanno emesso trentadue sanzioni per un importo di circa 25.000 euro).
Ad Acri, in particolare, è stato scoperto un sistema di prelievo delle acque pubbliche che, attraverso vasche drenanti, venivano convogliate in varie abitazioni. A seguito dell’accertamento i trasgressori sono stati sanzionati per violazione delle norme sulle utilizzazioni delle acque pubbliche.





PUBBLICATO 20/08/2017

© Riproduzione Riservata  E' vietata la riproduzione, la traduzione, l'adattamento totale o parziale di questo giornale, dei suoi articoli o di sue foto (© Acri In Rete) presenti in esso.

Altre News

NEWS  |  LETTO 3039  
Cimiteri, ad Acri non ci sono più posti e le bare finiscono in una stanzetta. Sindaco: Situazione di emergenza
Ad Acri, in provincia di Cosenza, da venti giorni il cimitero è pieno e le bare vengono accatastate in una stanzetta. L’autorizzazione ai lavori da parte del Genio Civile hanno ritardato la costruzi ...
Leggi tutto

NEWS  |  LETTO 1201  
8° Raduno Fiat 500 Storiche
Anche quest’anno il “Club Fiat 500 di Acri” ha organizzato il tradizionale Raduno delle Fiat 500 Storiche, che si terrà domenica 12 Maggio. Collezionisti ed appassionati si ritroveranno ad Acri lun ...
Leggi tutto

NEWS  |  LETTO 1550  
Il principe Alberto II di Monaco a San Demetrio Corone
Ancora una giornata storica per San Demetrio Corone, dopo la visita del Capo dello Stato Sergio Mattarella e del Presidente della Repubblica di Albania Ilir Meta. A distanza di pochi mesi, a dare ul ...
Leggi tutto

NEWS  |  LETTO 3028  
Europee. La Lega presente anche ad Acri. Ecco chi sostiene
Non è uscito ancora allo scoperto ( dovrebbe mancare poco) ma sul territorio esiste un nutrito gruppo di persone che ha sposato l’idea del ministro Salvini...
Leggi tutto

NEWS   |  LETTO 776  
Padula al Salone del libro di Torino
Ci sarà anche la Fondazione Padula al Salone del libro di Torino in programma dal 9 al 13 maggio....
Leggi tutto