NEWS Letto 2179  |    Stampa articolo

Primo Concorso Fotografico Nazionale Diogene, domenica la premiazione

Redazione
Foto © Acri In Rete
Domenica 17 dicembre, alle ore 16:30, saranno premiati i vincitori del Primo Concorso Fotografico Nazionale Diogene.
La giuria del concorso, composta da Antonio Mancuso (direttore della commissione artistica nazionale UIF) presidente,  Francesco Cariati  (segr.prov.-CS-e presidente Diogene fotoamatori Acri) vicepresidente, Denis Mancuso (fotografo professionista) in sostituzione di Giuseppe Rotta, Massimo Garofalo (guida museale Museo MACA), Emanuele Le Pera, assessore alla cultura del comune di Acri e Maria Fusaro (segretario non votante), si è riunita domenica 10 dicembre presso il Caffè Letterario per le valutazioni tecniche, compositive e artistiche delle 565 fotografie presentate dai 61 partecipanti al concorso.
Di seguito i nomi dei vincitori suddivisi per Sezione.

Sezione A, tema libero Colore:
Primo classificato Rodolfo Ranise, opera “Lettura2
Secondo classificato Bartolomeo La Gioia opera “Luci e Sapori3
Terzo classificato Marco Rossi, opera “Il suo sguardoSezione B, tema libero Bianco e Nero:
Primo classificato Azelio Magini, opera “Palazzo della civiltà”
Secondo classificato Francesco Calabrese, opera “Attesa”
Terzo classificato Giorgio Maghenzani, opera “Danza”

Premi Speciali
Sezione C- Palii, giostre e rievocazioni storiche:
Primo classificato Paolo di Menna, opera “Attento che cadi
Secondo classificato Giuseppe Ciottariello, opera “La folla
Terzo classificato D’Eramo Umberto, opera “L’eretica
Terzo classificato Michele Russo, opera “La giostra

Sezione D- Vivere la Vespa
Primo classificato Francesco Ferrandello, opera “Nell’anello di Mauro Staccioli
Secondo classificato Umberto D’Eramo, opera “Vacanze romane”
Terzo classificato Luigi Curti, opera “Nido di vespe

Sezione E- Giochi Popolari:
Primo classificato Nicola Cariati, opera “Bambino in movimento
Secondo classificato Massimo Manfredi, opera “Nascondino”
Terzo classificato Luigi Curti, opera “Pampano

Sezione F- Genti e luoghi di Calabria (riservata ai fotoamatori calabresi, non valevo ai fini delle statistiche UIF)
Primo classificato Michele Russo, opera “Lo sguardo
Secondo classificato Romano Basile, opera “Tradizioni calabre1
Terzo classificato Battista Salemme, opera “La prima neve

Primo Assoluto: Umberto D’Eramo
Migliore ritratto in costume Aldo Pepe, opera “Principessa”
Miglior ritratto colore Nicola Cariati, opera “Portrait Mr.Radu
Migliore rappresentazione dell’italianità Giovanni Sarrocco, opera “Separati in casa
Miglior minimal Franco Papaianni, opera “Diagonale e colori
Miglior paesaggio Vincenzo Adducci, opera “Craco
Miglior Street Mario Collura, opera “Animali schiavi del quotidiano

In occasione della cerimonia di premiazione sarà inaugurata, all’interno del Museo MACA, la mostra in cui verranno esposte le opere premiate e selezionate.

PUBBLICATO 16/12/2017

© Riproduzione Riservata  E' vietata la riproduzione, la traduzione, l'adattamento totale o parziale di questo giornale, dei suoi articoli o di sue foto (© Acri In Rete) presenti in esso.

Altre News

NEWS  |  LETTO 1163  
Ufficio del lavoro. Da oggi riaperto
Da oggi, mercoledì 11, riapre l’ufficio del lavoro sito all’interno della sede dell’ex comunità montana. Per il momento sarà aperto solo il mercoledì dalle 9 alle 12,30 ma dalla regione hanno preso ...
Leggi tutto

NEWS  |  LETTO 1321  
Scuola. Ecco i tre nuovi indirizzi scolastici
Nuovi indirizzi scolastici e nuove opportunità. Dal 7 al 30 gennaio, genitori e studenti....
Leggi tutto

NEWS  |  LETTO 895  
Rifiuti. Nominato il Commissario che dovrà individuare il sito dell’ecodistretto
Acri in rete, la testata che per prima ha scritto dell’ecodistretto, continua a seguire con attenzione la questione rifiuti. Il dipartimento Ambiente della Regione ha nominato Ida Cozza, 49 anni, Co ...
Leggi tutto

NEWS  |  LETTO 431  
Ritorna la luce del Classico
Secondo appuntamento con “La luce del Classico”, la manifestazione che si tiene all’interno del liceo classico nelle ore pomeridiane ed organizzata da studenti ed alunni. L’evento “Smartphonizzazi ...
Leggi tutto

NEWS  |  LETTO 2388  
Carabinieri, presto il trasferimento in altra sede
A molti di noi mancherà. Si tratta della caserma dei carabinieri sita in via delle Filande, ovvero in un luogo centrale dove, in auto o a piedi, ci si passa con facilità e spesso. E non può essere a ...
Leggi tutto