NEWS Letto 2746  |    Stampa articolo

Sequestrati dalla Guardia di Finanza 300 kg di 'botti' illegali

Redazione
Foto © Acri In Rete
Nei giorni scorsi la Polizia Economico-Finanziaria di Cosenza ha sequestrato, nell'intera provincia, un bottino di circa 10 quintali di fuochi pirotecnici illegali e denunciato 10 persone.
Nel solo territorio acrese sono stati sequestrati 650 pezzi di fuochi pirotecnici detenuti illegalmente (circa 300kg).
Il materiale è stato ritrovato all'interno di un deposito, custodito senza rispetto delle comuni norme di sicurezza.
Il materiale, potenzialmente pericoloso per eventuali acquirenti, è stato preso in custodia dalla Polizia e presto sarà distrutto in un apposito sito.

PUBBLICATO 05/01/2018

© Riproduzione Riservata  E' vietata la riproduzione, la traduzione, l'adattamento totale o parziale di questo giornale, dei suoi articoli o di sue foto (© Acri In Rete) presenti in esso.

Altre News

NEWS  |  LETTO 1483  
Sosta selvaggia. Ignoranza e noncuranza
Sosta selvaggia tra noncuranza e ignoranza. Viviamo in una città civile? Siamo disciplinati? Rispettiamo le regole? A quanto pare no. Siamo così indisciplinati da indurre la comandante della Polizia ...
Leggi tutto

NEWS  |  LETTO 1317  
Ospedale. Ecco cosa manca
Personale, personale, personale. La richiesta è unanime. Da amministratori e addetti ai lavori....
Leggi tutto

NEWS   |  LETTO 2531  
Dora Capalbo vince in Sardegna
Gli acresi continuano a farsi apprezzare in tutti i settori. Sta diventando, oramai, una felice scoperta quotidiana. Oggi tocca alla poesia ed a Dora Dora Capalbo che ha vinto in Sardegna il "Premi ...
Leggi tutto

NEWS   |  LETTO 1128  
Pizzerie. Vadolì nel Gambero Rosso 2020
Ancora un riconoscimento per la ristorazione acrese ed in particolare per la pizza, questa volta quella rotonda e cotta nel forno a legna. Ritorno alla terra, management dell’identità e valorizzazio ...
Leggi tutto

NEWS  |  LETTO 1015  
Agroalimentare. Le nuove opportunità del Psr
Nei giorni scorsi, presso la sala convegni del ristorante La vecchia noce, si è tenuto un convegno-dibattito sulle nuove opportunità...
Leggi tutto